Calciomercato, dalla Spagna: "Salah proposto al Barcellona"

Gli agenti della stella del Liverpool sono in contatto con i blaugrana, assicura AS. Per i catalani sarebbe l'alternativa di lusso a Griezmann.

583 condivisioni 0 commenti

di

Share

Se alternativa deve essere, che sia di extra-lusso. Questo devono aver pensato i dirigenti del Barcellona, accogliendo con interesse la proposta degli agenti di Mohamed Salah. D'altra parte, Antoine Griezmann sembra averci ripensato definitivamente: lasciare l'Atletico Madrid per indossare la maglia blaugrana non rientra più nelle sue priorità. Un colpo sensazionale, in caso di chiusura totale da parte dell'attaccante dei Colchoneros, sì che sarebbe invece una priorità assoluta per la squadra di Ernesto Valverde. Ok, ma di quale proposta si parla?

Se confermata, l'indiscrezione avrebbe del clamoroso, poco da discutere: l'entourage della stella del Liverpool avrebbe solleticato le fantasie del club culé. A svelare lo scenario di calciomercato, sono i madrileni di AS: proprio in questi giorni, assicura il quotidiano della capitale spagnola, i procuratori di Salah sono entrati in contatto con la dirigenza del Barça.

Sarebbe già stati diverse, in particolare, le riunioni organizzate dalle persone vicine al fuoriclasse egiziano - 44 gol in questa stagione con la maglia dei Reds - e i membri direttivi blaugrana. Da una parte, l'obiettivo è quello di capire i margini per un'operazione che, è il caso di dire, sarebbe faraonica. Dall'altra, il Barcellona vuole a tutti i costi portare al Camp Nou un top player mondiale. Un giocatore capace di chiudere definitivamente la parentesi rimasta aperta con l'addio di Neymar: un traguardo che, a conti fatti, Ousmane Dembelé non è ancora riuscito a centrare.

Calciomercato, AS lancia l'indiscrezione: "Agenti Salah in contatto col Barcellona"

La pista primaria, non è un più un mistero da tempo, era e - per certi versi - è ancora Griezmann. Le Petit Diable ha tutto per formare un tridente da sogno con Messi e Luis Suarez: caratura internazionale, maturità, senso del gol ma anche predisposizione naturale a mettersi al servizio dei compagni di reparto. Insomma, non è certo uno che ha bisogno di presentazioni. Rispetto alle sensazioni di alcune settimane fa, però, il destino del 27enne transalpino sembra essere di nuovo legato all'amato Atletico Madrid.

Mohamed Salah nella finale di Champions League contro il Real MadridGetty Images
Salah sta recuperando dall'infortunio alla spalla: sarà pronto per i Mondiali

Ecco allora nascere la necessità di sondare il terreno per un altro colpo da incorniciare. E Salah presenta decisamente le carte in regola per corrispondere all'identikit ideale. I 44 centri stagionali e il titolo di miglior cannoniere della Premier League con 32 reti hanno stupito l'intero mondo del calcio. Per questo, quando l'egiziano è stato costretto ad abbandonare il campo durante la finale di Champions League contro il Real Madrid, praticamente tutti i tifosi non blancos si sono uniti in un moto di delusione.

Salah in gol contro la Roma nella semifinale d'andata di Champions LeagueGetty Images
Una stagione da urlo per l'egiziano: 32 gol in Premier League, 10 in Champions League (44 stagionali)

L'attesa ora è per rivedere l'attaccante classe 1992 in campo con il suo Egitto: il recupero dall'infortunio alla spalla procede a gonfie vele e Momo è sempre più pronto a guidare i Faraoni in Russia. Per scrivere il prossimo capitolo del suo futuro a livello di club, insomma, c'è ancora tempo. E il proclama di Klopp - servono 200 milioni di sterline (228 milioni di euro) per convincere il Liverpool a cederlo - potrebbe rendere vano ogni tentato assalto alla roccaforte dei Reds. Di sicuro, per strappare la vice Scarpa d'Oro 2018 ai vice campioni d'Europa, il minimo è superare il muro dei 100 milioni. In ogni caso, il Barça sembra pregustare l'idea di tentare un colpo difficilissimo e straordinario allo stesso tempo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.