Roland Garros, Cecchinato in semifinale! Djokovic sconfitto in 4 set

Folle impresa del 25enne palermitano che supera il serbo in quattro set: 6-3 7-6 1-6 7-6 il punteggio finale. Un italiano in semifinale di uno slam mancava dal 1978.

4k condivisioni 0 commenti

Share

Ha 25 anni e domenica scorsa non aveva ancora vinto una partita in un torneo del Grande Slam. Oggi Marco Cecchinato da Palermo si ritrova in semifinale al Roland Garros dopo aver sconfitto in quattro set un certo Novak Djokovic. Finisce 6-3 7-6 1-6 7-6 una partita epica, tra le più belle ed emozionanti di questo torneo. 

Era dal 1978 che un tennista italiano non raggiungeva la semifinale di uno Slam. Allora fu Corrado Barazzutti a portare altro il tricolore prima di perdere contro Björn Borg che poi avrebbe vinto il terzo Roland Garros della sua carriera. Cecchinato è l'ottavo tennista italiano a tagliare questo straordinario traguardo. 

Ci è riuscito piegando in quattro set il serbo che in un tie break da cuori forti gli ha annullato tre match point. Al quarto però Marco ha chiuso sul 13-11 ed è scoppiato in lacrime. Nole lo ha raggiunto e lo ha abbracciato a lungo, i suoi complimenti erano sinceri. 

Roland Garros, favola Cecchinato: "Mi batteva forte il cuore"

Al termine del match Marco Cecchinato ha parlato così ai microfoni di Eurosport:

Ho giocato bene tutti i match point - ha dichiarato Cecchinato nel post-partita - e alla fine ho vinto. Ho iniziato a crederci piano piano, ho fatto un grande match. Ai match point mi batteva forte il cuore. Non avevo niente da perdere in questa sfida, ma ero convinto di poter fare bene. Ho giocato aggressivo, mi sentivo bene. Sono stato perfetto tranne nel terzo set. Ho giocato in maniera coraggiosa. Oggi tanti sacrifici sono stati ripagati, è tutto bellissimo. Ho raggiunto la semifinale del Roland Garros

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.