Real Madrid, Modric tenta Neymar: "Ti aspettiamo, eh..."

Il curioso episodio al termine di Brasile-Croazia, quando il centrocampista croato ha scambiato la maglia col brasiliano, autore di uno dei gol del 2-0 verdeoro.

538 condivisioni 0 commenti

di

Share

Non giocava dal 26 febbraio scorso, match valido per la 27esima giornata di Ligue 1 fra il Paris Saint-Germain e il Marsiglia, Neymar, e un po' tutto il Brasile aspettava col fiato sospeso il suo rientro ieri sera ad Anfield, in vista degli ormai prossimi Mondiali di Russia 2018.

Dopo oltre tre mesi ai box, contro la Croazia O'Ney partiva dalla panchina dove, peraltro, gli faceva buona compagnia, fra gli altri, anche Douglas Costa. Il momento del fuoriclasse brasiliano, che i sussurri di calciomercato da tempo accostano al Real Madrid, è arrivato all'inizio della seconda frazione di gioco, col risultato ancora fermo sullo 0-0, dopo che Perisic e compagni avevano tenuto i verdeoro sotto costante pressione.

Le risorse del Brasile, si sa, sono infinite: se al 60' Alisson aveva salvato su Rebic, al 69' è toccato proprio a Neymar mettere le cose a posto, servito da Coutinho, con un fulmine sotto la traversa, dopo aver saltato come birilli tre difensori croati.

Real Madrid, Modric tenta Neymar: "Ti aspettiamo, eh..."

La Croazia è avversario vero e per il Brasile non è stata una passeggiata, tanto che il raddoppio, siglato da Firmino, è arrivato solo nel recupero per il 2-0 finale, ma la buona condizione messa in mostra da Neymar ha confortato Tite e i tifosi, in attesa dell'ultima amichevole di domenica prossima contro l'Austria, prima dell'esordio mondiale contro la Svizzera di sabato 16 giugno.

Neymar contro la CroaziaGetty Images
Neymar salta Vrsaliko prima di scoccare il tiro dell'1-0

A fine match, poi, c'è stato un curioso siparietto, testimoniato da un filmato della Federazione brasiliana, nel quale si vedono Modric e Neymar scambiarsi le maglie. Rivolgendosi al fuoriclasse brasiliano che gli stava firmando la casacca, il centrocampista del Real Madrid dice ridendo: "Ti aspettiamo, eh...".

Un chiaro riferimento alle molte voci di calciomercato che danno Neymar - non proprio felice dell'esperienza parigina e stanco della rivalità con Cavani - molto tentato dal ritorno in Liga a un solo anno dall'addio al Barcellona, con un doppio carpiato che potrebbe portarlo questa volta a indossare la camiseta blanca degli storici rivali del Real Madrid.

Neymar contro la CroaziaGetty Images
Neymar è pronto per i Mondiali

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.