Calciomercato, retroscena Real Madrid: per la panchina contattato Nagelsmann

Dopo il sorprendente addio dell'allenatore francese i campioni d'Europa stanno valutando diversi profili per la panchina: il tecnico dell'Hoffenheim però non vuole cambiare club.

531 condivisioni 0 commenti

di

Share

Lui è leggenda per il solo fatto di essere se stesso. Julian Nagelsmann è nella storia della Bundesliga come tecnico più giovane che ci sia stato nel campionato. Si è seduto sulla panchina dell'Hoffenheim a soli 28 anni quando il club sembrava destinato alla retrocessione e ha subito conquistato la salvezza. L'anno scorso ha poi raggiunto il quarto posto, quest'anno è arrivato terzo.

Tre miracoli. Uno più grande dell'altro. All'inizio della stagione appena terminata ebbe la sfortuna di incontrare il Liverpool ai preliminari di Champions League, ma per l'anno prossimo è già qualificato alla fase a gironi della competizione. Mai, prima del suo arrivo, l'Hoffenheim era arrivato in Europa. Lui ha portato il club tra le prime della classe in Germania per due stagioni di fila.

Sono mesi che Nagelsmann viene accostato a diversi top club. Le voci di calciomercato si rincorrono: lo ha cercato il Borussia Dortmund, ha pensato a lui anche il Bayern Monaco. L'Hoffenheim però ha fatto sapere che non lo lascerà libero prima del 2019. Poi Julian avrà tutto il tempo per affermarsi anche con le squadre più importanti del paese. Attenzione però, perché ora a cercarlo è un club perfino più grande del Bayern.

Vota anche tu!

Nagelsmann vale già il Real Madrid?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Calciomercato, il Real Madrid ha contattato Nagelsmann

L'indiscrezione di calciomercato l'ha riportata la Bild. Dopo l'incredibile e sorprendente addio di Zinedine Zidane, il Real Madrid sta valutando vari profili. Si parla tanto di Pochettino, è viva l'ipotesi Klopp, ma c'è spazio anche per qualche sorpresa. I campioni d'Europa avrebbero infatti contattato Nagelsmann. Agli spagnoli non è sfuggito il fatto che il tecnico stia ricevendo l'apprezzamento di tutta la Germania e per questo hanno sondato il terreno.

Nagelsmann festeggia la qualificazione in Champions LeagueGetty
Nagelsmann festeggia la qualificazione in Champions League

Vedere un 30enne sulla panchina sarebbe sorprendente, ma la vera notizia è che, secondo la Bild, Nagelsmann al momento non sarebbe interessato al Real Madrid. Il tecnico tedesco si sente in dovere di guidare la squadra nella prima storica partecipazione alla Champions League. Ha concordato con la società l'addio dopo il 2019, per questo non ha intenzione di affrettare i tempi. Nei mesi scorsi Julian aveva ammesso di sognare un grande club, spiegando però di non voler fare il passo più lungo della gamba.

Voglio vincere titoli, ma sono giovane e non ho fretta. Per questo non so quando e dove ciò accadrà.

Lui è leggenda per il solo fatto di essere se stesso. E dalla prossima stagione potrebbe diventare il più giovane allenatore anche di top club quali Bayern Monaco o Real Madrid. Bisognerà vedere come si evolverà il calciomercato. Ma Nagelsmann piace davvero a tutti.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.