Real Madrid, per il dopo Zidane i tifosi preferiscono Klopp?

Il favorito per adesso sembra essere Pochettino eppure in molti sperano che a sedersi sulla panchina sia il tedesco attualmente al Liverpool. Da non scartare l'ipotesi Wenger.

313 condivisioni 0 commenti

di

Share

Molto più di un buon curriculum. Per Jurgen Klopp non parlano solo i risultati del campo ma anche il rapporto che, di volta in volta, crea con i tifosi. Migliaia di persone, in lacrime, lo hanno salutato quando ha lasciato il Mainz per andare al Borussia Dortmund. La scena si è poi ripetuta anche quando si è dimesso da allenatore dei gialloneri.

Ora a Liverpool è, ancora una volta, lui il più amato. Per questo Klopp è così stimato, sia dagli addetti ai lavori che dai tifosi. Tutti sanno che riesce a creare un'empatia unica. Adesso che si è liberata la panchina del Real Madrid, dopo l'improvviso e inaspettato addio di Zidane, in molti pensano che il tedesco sarebbe il sostituto ideale.

Per dare spazio ai tifosi AS ha raccolto l'opinione dei lettori e ha chiesto loro chi sarebbe l'allenatore ideale per il Real Madrid a partire dalla prossima stagione. Hanno risposto in 120mila e Klopp è stato, per distacco, il più votato. La risposta è chiara: a Madrid la gente vuole lui, vuole la sua passione, il suo modo di vivere il calcio.

Vota anche tu!

Klopp è l'allenatore giusto per il Real Madrid?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Real Madrid, i tifosi vogliono Klopp

Klopp ha quindi vinto, anzi, stravinto il sondaggio. Quasi una persona su due ha votato per lui (41% dei voti totali). Al secondo posto c'è Pochettino (34%), che è effettivamente l'avversario più temibile. Dietro Low (15%), che però ha appena rinnovato con la federazione tedesca fino al 2022 e infine Wenger (9%). Curiosamente Klopp era già stato accostato al Real Madrid. Nel 2013 gli spagnoli cercavano un sostituto di Mourinho. Durante una conferenza stampa che precedeva la semifinale di Champions League proprio fra il Borussia Dortmund di Klopp e il Real Madrid dello Special One venne posta una domanda a tal proposito al tecnico tedesco:

Al momento voglio allenare solo il Borussia Dortmund.

La sua risposta fu chiara, ma l'interprete incappò in un lapsus e tradusse male:

Al momento voglio allenare solo il Real Madrid.

Klopp al termine della finale di Champions League persa col Real MadridGetty
Klopp al termine della finale di Champions League persa col Real Madrid

Klopp si accorse dell'errore e scoppiò a ridere, trascinando con sé tutta la sala stampa. Questa volta non si tratta di lapsus o fraintendimenti, il flirt c'è veramente, anche se sarà difficile strapparlo al Liverpool visto che ha un contratto ancora molto lungo (fino al 2022) e che ha pianificato la prossima stagione con alcuni colpi fortemente voluti (come Keita prelevato dal Lipsia). A Madrid però Klopp è molto stimato: d'altronde ha in mano molto più di un buon curriculum.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.