Real Madrid, Cristiano Ronaldo ha detto ai compagni che se ne andrà

Il portoghese avrebbe già comunicato le sue intenzioni ai compagni di squadra prima della finale di Champions League vinta 3-1 contro il Liverpool.

1k condivisioni 0 commenti

Share

Cristiano Ronaldo resterà al Real Madrid? Ad oggi è una domanda da un milione di dollari. Tutto è nato dall'intervista rilasciata dal portoghese pochi minuti dopo che i Blancos hanno battuto 3-1 il Liverpool a Kiev alzando al cielo la terza Champions League consecutiva, la quarta negli ultimi cinque anni e la tredicesima in assoluto. "È stato bello giocare al Real Madrid", ha dichiarato il numero 7. 

Parole che sono riuscite a oscurare il successo della truppa di Zidane, che pochi giorni dopo avrebbe dato le dimissioni. Potrebbe seguirlo CR7, che prima della finale di Kiev - si legge su Marca - avrebbe già comunicato ai compagni di squadra la sua intenzione di cambiare squadra dopo 9 anni e 450 gol segnati in quel di Madrid. 

Alla base di questa decisione ci sono il rapporto ormai logoro con il presidente Florentino Perez e un adeguamento di contratto - in scadenza nel 2021 e con una clausola di 1 miliardo di euro - che tarda ad arrivare. Nota è infatti la volontà di Cristiano di diventare il giocatore più pagato al mondo superando Messi e Neymar (oggi guadagna 21 milioni di euro a stagione).

Non è una questione di soldi bensì di prestigio: CR7 vuole essere il numero uno in qualsiasi classifica esistente. Ora la palla passa alla dirgenza del Real Madrid che non pare intenzionata a venire incontro alle richieste del 33enne. Sarà importante anche capire chi siederà sulla panchina nella prossima stagione: il nuovo allenatore potrebbe ricoprire un ruolo fondamentale in questa vicenda. 

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.