Calciomercato Napoli: Rui Patricio più lontano, sprint Ruiz e Torreira

I partenopei si preparano ad una campagna acquisti massiccia, che darà a mister Ancelotti la possibilità di forgiare i nuovi in funzione del suo calcio.

279 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il Napoli studia la rivoluzione. I partenopei, con l'arrivo in panchina di Carlo Ancelotti, sono chiamati a stravolgere la propria filosofia sul calciomercato per regalare al tecnico di Reggiolo una squadra all'altezza delle sue aspettative. Ecco perché è verosimile aspettarsi una campagna acquisti di ricca di nomi altisonanti, con la società campana che punta a rafforzare in primis la linea mediana. Il possibile addio di Hamsik e la sicura partenza di Jorginho, pronto a raggiungere Guardiola al Manchester City per una cifra vicina ai 50 milioni di euro, offrirà agli azzurri l'opportunità di tentare un doppio colpo di prospettiva, ma anche dalle certezze mediamente consolidate.

Vota anche tu!

Calciomercato Napoli: chi tra Fabian Ruiz e Torreira è il più indicato per la sostituzione di Jorginho?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Chiusa la trattativa legata al trasferimento dell'italo-brasiliano in Premier il ds Giuntoli volerà a Siviglia per chiudere l'affare che dovrebbe portare Fabian Ruiz all'ombra di Castel Volturno. Il centrocampista andaluso, che ha già raggiunto un accordo con la società partenopea, sbarcherebbe in Italia grazie al pagamento della clausola rescissoria da 32 milioni di euro. L'arrivo dell'ex Elche in cabina di regia non dovrebbe comunque essere l'unico nel reparto: secondo Sky Sport, infatti, il Napoli avrebbe riallacciato i contatti con la Sampdoria per Lucas Torreira.

Rui Patricio Sporting LisbonaGetty
Rui Patricio, estremo difensore con indosso la maglia dello Sporting Lisbona, subisce una rete. Il portoghese, ora vicino al Wolverhampton, era uno dei nomi caldi per la porta del Napoli prima dell'arrivo di Carlo Ancelotti.

L'operazione, che potrebbe svilupparsi sulla falsariga di quella che ha portato Patrik Schick alla Roma, prevederebbe un pagamento dilazionato di circa 30 milioni di euro, 5 in più rispetto all'importo della clausola rescissoria presente sul contratto del regista uruguaiano. Decisamente più fredda la pista che porterebbe a Sander Berge del Genk. Sul capitolo portiere, invece, il calciomercato potrebbe regalare più gialli del previsto: secondo Record, infatti, il presidente dello Sporting Lisbona avrebbe improvvisamente deciso di trattenere Rui Patricio, che però sembrerebbe aver rotto con la società chiedendo addirittura la rescissione. In caso di assenso il nazionale portoghese potrebbe clamorosamente accasarsi al Wolverhampton, club neopromosso in Premier League. Bisogna inoltre considerare la preferenza di Ancelotti verso un tipo di portiere più simile ad Areola, altro nome accostato al club napoletano.

Areola PSGGetty
Alphonse Areola, estremo difensore del PSG e nome gradito a Carlo Ancelotti.

Calciomercato Napoli: i sogni Aleix, Chiesa e Vidal

Il mercato del Napoli, secondo le previsioni prospettate, si snoderà su un doppio binario che dovrebbe portare giovani promesse e giocatori di primo piano. Ecco perché ai nomi sopracitati vanno aggiunti quelli di Aleix Vidal, Federico Chiesa ed Arturo Vidal. Il primo, in perenne uscita dal Barcellona, viene continuamente accostato a diverse compagini italiane e iberiche, pur finendo puntualmente tra le riconferme stagionali dei catalani. Qualora le cose cambiassero, tuttavia, gli azzurri non si farebbero trovare impreparati.

Per quel che riguarda Chiesa, invece, i partenopei sembrerebbero essersi spinti oltre il muro dei 50 milioni di euro più due contropartite a scelta. La Fiorentina però - come riferito da La Gazzetta dello Sport - continua a far muro e a resistere nonostante la corte serrata di De Laurentiis. Muro che invece è stato "abbattuto" da Arturo Vidal, che ha indirettamente aperto ai partenopei parlando di una possibile partenza che potrebbe portarlo a lottare per più titoli. Sempre più basse, infine, le chance di vedere Benzema all'ombra del Vesuvio: il Real Madrid infatti non parrebbe per nulla intenzionato a privarsi del giocatore in questa sessione estiva di calciomercato, come testimonia l'inserimento nella campagna promozionale delle nuove maglie.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.