Calciomercato Juventus, in arrivo l'ennesima rivoluzione in attacco?

Il Pipita potrebbe dire addio a prescindere dall'operazione Icardi: su di lui ci sono Chelsea e PSG, i bianconeri ci pensano e si preparano a un altro stravolgimento sul fronte offensivo.

698 condivisioni 2 commenti

di

Share

Sogno o realtà? La Serie A è appena terminata, la sessione estiva non è ancora cominciata ma il calciomercato Juventus è già caldissimo. Si parla di rivoluzione in attacco: Higuain potrebbe dire addio, al suo posto potrebbe arrivare... Mauro Icardi. Sì, il capitano dell'Inter. Derby d'Italia alle porte, anche se il campionato è finito. I bianconeri ci provano. E dopo Bonucci al Milan, niente sembra più impossibile.

Una trattativa che avrebbe del clamoroso, una (doppia) operazione di mercato che potrebbe anche portare Higuain a vestire la maglia nerazzurra: cartellino del Pipita più conguaglio economico per arrivare a Maurito e cambiare ancora il volto di un attacco che, di anno in anno, si è evoluto continuando comunque a risultare decisivo. Parlano i sette Scudetti di fila conquistati. La tattica della Juventus è ormai chiara: cambiare, anche spesso, per avere sempre giocatori motivati davanti.

Icardi o meno, per Higuain potrebbe essere comunque arrivato il momento dei saluti: su di lui ci sono Chelsea e PSG, la società bianconera vuole almeno 60 milioni di euro per lasciarlo partire. Marotta e Paratici ci pensano: potrebbe essere l'ultima occasione per monetizzare parecchio dalla cessione di un giocatore sì fenomenale, ma che il prossimo 10 dicembre compirà 31 anni. E così il calciomercato Juventus, in attacco, potrebbe vivere l'ennesima rivoluzione.

Calciomercato Juventus, addio Higuain?Getty Images

Calciomercato Juventus, i bianconeri potrebbero cambiare (ancora) attacco

Dal primo anno dello Scudetto, in casa bianconera c'è stato un ricambio continuo per quanto riguarda il fronte offensivo: dal tandem Quagliarella-Vucinic della stagione 2011-2012 (con Matri e Borriello pronti a subentrare) si è passati nel giro di due stagioni alla coppia Tevez-Llorente: due giocatori dal profilo internazionale per puntare dritti all'Europa. E infatti nel 2015 è arrivata la finale di Champions, con un Morata in più.

Dicevamo: è questione di motivazioni. I bianconeri non trattengono giocatori scontenti, anzi: li lasciano partire, per poi andare a pescare sul mercato possibili sostituti all'altezza. Giocatori convinti, che hanno voglia di cambiare aria e di competere ancora a grandi livelli, o anche giovani in rampa di lancio: stagione 2015-2016, ciao Tevez, ciao Llorente, benvenuti Dybala e Mandzukic. Tutto finito? Niente affatto.

Calciomercato Juventus, Dybala abbraccia MandzukicGetty Images

Da Higuain a Icardi?

Estate 2016, il calciomercato Juventus viene scosso da una delle operazioni che hanno fatto più rumore negli ultimi anni: Higuain dal Napoli passa in bianconero per 90 milioni di euro. Allegri da due anni può contare sull'argentino, ma adesso potrebbe anche essere disposto a rinunciarvi. A patto che, al suo posto, arrivi un altro grande attaccante. Nome e cognome: Mauro Icardi.

Sarebbe l'ennesimo colpo di scena, l'ennesimo cambio in attacco per i bianconeri, che investirebbero (di nuovo) sul capocannoniere della Serie A per restare competitivi su tutti i fronti. Torna la domanda: sogno o realtà? Difficile dirlo adesso, ma una cosa è certa: la Juventus non è nuova a questo tipo di operazioni. Perché sette vittorie consecutive dello Scudetto passano anche da piccole, grandi rivoluzioni.

Calciomercato Juventus, Icardi in arrivo?Getty Images

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.