Serie A, Jankto accusa l'Udinese: in arrivo pesante multa e cessione

Il club friulano pronto a prendere provvedimenti dopo le dichiarazioni in patria del centrocampista ceco: il giocatore sarà multato e ceduto.

316 condivisioni 1 commento

Share

Le parole di Jakub Jankto contro l'Udinese non potevano passare inosservate. E infatti così non è andata. Una volta ascoltate le dichiarazioni del centrocampista ceco che denunciava di essere stato tratttato come uno schiavo, il club friulano si è subito messo in moto e a breve punirà severamente il giocatore. Nell'edizione odierna de Il Corriere dello Sport si legge che al 22enne sarà comminata la più alta multa possibile prevista dal regolamento societario.

Non solo, con ogni probabilità Jankto non sarà uno dei giocatori a disposizione del prossimo tecnico dei bianconeri. Il giocatore sarà infatti ceduto nella sessione estiva di calciomercato a un club di Liga o Premier League, dove le squadre interessate non sembrano mancare. L'Udinese non ha intenzione di svendere il giocatore, è ben consapevole del valore del ragazzo - arrivato in Italia nel 2014 dallo Slavia Praga per soli 700mila euro - e non farà sconti. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.