Rassegna stampa 30 maggio, prima pagina della Gazzetta dello Sport

Tutti i quotidiani sportivi si concentrano sul calciomercato e in particolare sul destino dei grandi centravanti come Higuain, Icardi e Mario Balotelli.

Gazzetta dello Sport Gazzetta dello Sport

81 condivisioni 0 commenti

di

Share

Terminata la stagione europea dei club e in attesa della partenza dei Mondiali in programma in Russia da metà giugno, ad infiammare le prime pagine dei quotidiani sportivi protagonisti della nostra rassegna stampa è il calciomercato.

In particolare in queste ore a tener banco è il futuro di grandi centravanti, sia del nostro campionato che di quello estero: in Serie A si parla specialmente della futura squadra di un Mario Balotelli che sembra ritrovato dopo il ritorno in Nazionale.

Gli altri due grandi numeri 9 in Italia, Icardi e Higuain, potrebbero lasciare lo stivale e sono le indiscrezioni di mercato su di loro a prendersi i titoli principali di questa rassegna stampa. In Spagna invece non si smette di parlare di Cristiano Ronaldo.

Rassegna stampa, prima pagina della Gazzetta dello Sport: "Questo Balo deve giocare in Italia"

La prima pagina della Gazzetta dello Sport apre su Mario Balotelli, tornato in Nazionale dopo 4 anni (con gol) e ora vicino a rientrare nel campionato italiano dove è nel mirino di alcuni club. Roma, Parma e Genoa le favorite.

Gazzetta dello SportGazzetta dello Sport
Scarica l'immagine

Corriere dello Sport: "Icardi da Sarri"

L'apertura del Corriere dello Sport vede protagonisti due dei centravanti più forti del campionato italiano, Higuain e Icardi. L'argentino sembra non essere più incedibile per la Juventus mentre il capitano dell'Inter è nel mirino del Chelsea.

Corriere dello SportCorriere dello Sport
Scarica l'immagine

Tuttosport: "La giostra del gol"

La rassegna stampa dei giornali sportivi italiani termina con Tuttosport, che dedica la sua prima pagina all'ormai più che proverbiale "valzer delle punte" che si prospetta durante la sessione di calciomercato estiva.

TuttosportTuttosport
Scarica l'immagine

L'Equipe: "Le big bang"

Sulla prima pagina dell'Equipe troviamo un approfondimento sull'esponenziale crescita del campionato francese in termini di valore economico in termini di diritti televisivi: Mediapro ha infatti acquistato quelli della Ligue 1 pagandoli 1,153 miliardi di euro.

EquipeEquipe
Scarica l'immagine

As: "El PSG tienta Cristiano"

In Spagna e in particolare a Madrid il tema è ormai sempre lo stesso, il futuro di Cristiano Ronaldo: sulla prima pagina di As troviamo ancora i dubbi del portoghese che sarebbe tentato dal Paris Saint-Germain.

AsAs
Scarica l'immagine

Sport: "Primer fichaje"

Ancora calciomercato sulla prima pagina di Sport, che di fatto annuncia l'acquisto da parte del Barcellona di Lenglet. Il giovane difensore centrale francese del Siviglia arriverà in blaugrana per la cifra di 35 milioni di euro più 3 di bonus.

SportSport
Scarica l'immagine

Mundo Deportivo: "French connection"

È proprio Lenglet il protagonista anche della prima pagina del Mundo Deportivo, che però rivela che un altro francese potrebbe lasciare il Barcellona: Dembélé. L'ex Borussia Dortmund infatti è nel mirino del PSG dove c'è il suo vecchio allenatore Tuchel.

Mundo DeportivoMundo Deportivo
Scarica l'immagine

Marca: "Eriksen se suma a la lista"

Su Marca troviamo altre notizie di mercato come l'indiscrezione che vedrebbe Eriksen del Tottenham in cima alla lista dei desideri del Real Madrid per sostituire Luka Modric. C'è però da battere la concorrenza del Barcellona.

MarcaMarca
Scarica l'immagine

A Bola: "Dalot, 5 anos no Man United"

Terminiamo il giro dei quotidiani esteri con il portoghese la Bola, che dedica la sua prima pagina all'acquisto sempre più vicino di Dalot da parte del Manchester United. Il giovane terzino del Porto costerà 24 milioni di euro.

BolaBola
Scarica l'immagine

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.