Calciomercato Juventus, Higuain può partire: lo vogliono Chelsea e PSG

Il Pipita non è incedibile e i bianconeri non faranno sconti: per lui vogliono almeno 60 milioni. Ma Nedved frena: "Siamo tranquilli, ha un contratto".

577 condivisioni 0 commenti

di

Share

Terminata la stagione, in casa Juventus sono iniziate le solite grandi manovre che in questi anni hanno caratterizzato le estati di calciomercato dei bianconeri, sia sul fronte delle entrate che su quello delle uscite.

La società Campione d'Italia infatti ci ha spesso abituati a "non guardare in faccia nessuno" quando si tratta di campagna acquisti e se si presenta l'occasione giusta (unita alla volontà del giocatore) il duo composto da Marotta e Paratici non esita a dare il proprio assenso a cessioni anche eccellenti con Vidal, Pogba e Bonucci esempi calzanti di questa politica.

Durante l'annata tutto lasciava presagire che i principali indiziati a lasciare la Juventus durante il calciomercato fossero giocatori come Dybala e Alex Sandro, ma in questi giorni si stanno intensificando le voci che vorrebbero Gonzalo Higuain sul piede di partenza.

Gonzalo HiguainGetty

Calciomercato Juventus, Higuain potrebbe partire: su di lui ci sono Chelsea e PSG

A riguardo vanno registrate le parole di Pavel Nedved rilasciate ieri ai microfoni di Sky Sport. L'ex giocatore e ora vicepresidente della Juventus ha toccato vari argomenti compreso quello del calciomercato e dei nomi di possibili partenti compreso il Pipita.

Siamo tranquilli, Gonzalo ha un contratto con noi. Vedremo bene dopo il Mondiale

Una dichiarazione che sembra frenare qualsiasi voce voglia Higuain lontano da Torino l'anno prossimo. Eppure le indiscrezioni su un suo addio si fanno sempre più insistenti e secondo La Gazzetta dello Sport su di lui ci sarebbero alcune fra le squadre più forti d'Europa.

Prima di tutto c'è il Chelsea che in panchina potrebbe avere quel Maurizio Sarri a cui l'argentino si è sempre detto estremamente legato e che lo ritroverebbe volentieri nella sua prima esperienza all'estero. Possibile anche l'inserimento nella trattativa di Alvaro Morata, che tornerebbe di buon grado a Torino.

L'altra opzione è quella del Paris Saint-Germain dove Higuain troverebbe un'altra vecchia conoscenza, il suo ex capitano Gigi Buffon. Le pretendenti per il Pipita non mancano e in ogni caso la Juventus non farà sconti per lui: per evitare una minusvalenza dopo i 90 milioni di euro spesi per la clausola 2 anni fa, i bianconeri ne pretendono almeno 60. Si risolverà tutto dopo il Mondiale, intanto incomincia a formarsi la fila per l'attaccante della Nazionale argentina.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.