Twitch, è Fortnite-mania: Ibrahimovic si cimenta col survival game

L'attaccante svedese cede alla mania del momento: dopo Alli e Griezmann, ecco un'altra stella del calcio alle prese con Fortnite.

290 condivisioni 0 commenti

di

Share

Zlatan la moda non la segue, la crea. Stavolta però anche il re del calcio si è fatto accecare dalla tendenza del momento. Si parla di videogiochi e, più nello specifico, di Fortnite: un classico survival game che basa le sue fortune sulla modalità cooperativa e sull'ambientazione open world. E da qualche giorno a questa parte ha un 'addicted' in più, sua maestà Ibrahimovic.

Il calciatore svedese non è stato il primo a cedere alla tentazione di sbarcare su Twitch, la celebre piattaforma digitale di Amazon. Prima di lui altri top player del mondo del calcio hanno fatto il salto dalla realtà alla realtà virtuale: la schiera è lunga e può vantare tra le sue fila fenomeni del calibro di Griezmann, Fabregas e Dele Alli.

In questo momento Fortnite sta facendo impazzire i fan dell'industria videoludica: il prodotto di Epic Games e People Can Fly è sulla bocca di tutti, anche dei calciatori più famosi del mondo. Un palcoscenico sul quale Ibrahimovic non poteva esimersi dal salire. E quando Zlatan non riesce a far parlare di sé sul campo, ci riesce stando semplicemente seduto su una sedia.

Ibrahimovic sbarca su Twitch e si cimenta con Fortnite

È abituato ad avere tutti gli occhi su di sé. Il calcio però in questa occasione non c'entra: domenica scorsa Ibrahimovic ha passato la mattinata online giocando a Fortnite in compagnia del suo amico 'KekGs'. Un'esperienza molto divertente per 'Trustor', questo lo pseudonimo scelto dallo svedese su Twitch, che è stata condivisa anche dai Los Angeles Galaxy sui propri canali ufficiali.

Ibra appare come sempre in grande spolvero: arroganza, prese in giro e battute a profusione. Ad assistere alla partita dell'ex attaccante del Manchester United qualche centinaio di persone. Come se fosse la cosa più naturale del mondo. Ne ha di strada da fare però lo svedese per arrivare ai livelli del pro gamer, Tyler Blevins (alias 'Ninja'). Seguito da più di 100mila spettatori e capace di guadagnare 500mila dollari al mese giocando a Fortnite.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.