Mondiali, Neuer ce la fa: torna in campo nell'amichevole della Germania

A 8 mesi dall'infortunio il capitano e numero uno dei tedeschi ha giocato contro l'Under 20 destando buone sensazioni. Low lo porterà con sé in Russia per fare il titolare.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Una lunga, lunghissima attesa, quasi fosse un parto. Dopo 8 mesi e mezzo Manuel Neuer torna in campo. Si trattava solo di un'amichevole, certo, ma a pochi giorni dall'inizio dei Mondiali (il 4 giugno vanno consegnate le rose definitive) la notizia è particolarmente importante. Non giocava da metà settembre (la partita fra il suo Bayern Monaco e il Mainz), ieri però ha sfidato l'Under 20 della nazionale tedesca.

Nel ritiro di Appiano tutti gli occhi sono su Neuer. Lui è il grande punto interrogativo della squadra di Low: ce la farà a recuperare? Dopo i tanti mesi di infortunio (si è rotto tre volte il metatarso, l'ultimo recupero è stato precauzionalmente molto lungo) cominciavano a sorgere dei dubbi. Manuel però c'è, e sta bene.

Il capitano della nazionale tedesca probabilmente riuscirà a partecipare ai Mondiali. Nei giorni scorso avevano preoccupato le dichiarazioni del commissario tecnico Joachim Low che aveva detto che Neuer sarebbe partito per la Russia solo se in grado di giocare già la partita d'esordio contro il Messico (17 giugno). Il tempo stringeva.

Vota anche tu!

Low fa bene a portare Neuer ai Mondiali?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Mondiali, Manuel Neuer recupera: in Russia ci sarà

Ieri però la nazionale tedesca ha sfidato in amichevole l'Under 20. Non contava il risultato (gara vinta per 7-1), non contavano i marcatori (spicca Sané con una doppietta), contava solo Neuer. La gara si è disputata su due tempi da trenta minuti l'uno, e il portiere del Bayern Monaco ha giocato la ripresa. Ha calciato la palla senza problemi e quando ce n'era bisogno ha anche parato con la sua solita classe.

Manuel Neuer con la Coppa del Mondo nel 2014Getty
Manuel Neuer con la Coppa del Mondo nel 2014

Già domani Neuer tornerà in campo. In vista dei Mondiali infatti Low ha intenzione di sperimentare il più possibile per togliersi qualsiasi dubbio. Altra sfida all'Under 20 domani, poi sabato amichevole a Leverkusen contro l'Austria. Pure in quell'occasione Neuer dovrebbe giocare e, stando alle indiscrezioni, lo farà dall'inizio. L'attesa è stata lunga 8 mesi e mezzo, quasi come un parto. Alla fine però Neuer dovrebbe farcela. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.