Calciomercato Roma: per Alisson pronti 70 milioni dal Liverpool!

I bookmaker inglesi quotano la partenza del portiere a 1,40. Anche se Monchi getta acqua sul fuoco, i Reds sarebbero in vantaggio su Real Madrid e Manchester United.

937 condivisioni 0 commenti

di

Share

A parole tutti sono dalla sua parte. Loris Karius, il portiere del Liverpool che oggettivamente ha sulla coscienza due dei tre gol realizzati dal Real Madrid nella finale di Champions League di Kiev, sta ricevendo attestati di stima e di affetto - più il secondo che la prima, in effetti - da colleghi e compagni di squadra.

Persino il belga Simon Mignolet, relegato dal tedesco al ruolo di portiere di riserva, gli ha mandato un buffetto via BBC:

Qualsiasi portiere può capirlo. Se vorrà parlarmi, naturalmente, io ci sarò. Il Liverpool è sinonimo di unità, il Liverpool è sinonimo di "tutti insieme"

I fatti però sono impietosi e raccontano come l'imbarazzante doppietta di papere del biondo Loris abbia vanificato gli sforzi dei compagni di squadra, impedendo al Liverpool di agguantare la sesta Champions League della sua storia. Per questo, al di là dei commenti di facciata, il club sta pensando di correre ai ripari attraverso il calciomercato.

Loris KariusGetty Images
Karius e la Champions League, un sogno infranto

Calciomercato Roma: per Alisson pronti 70 milioni dal Liverpool!

E quando Klopp decide di correre ai ripari, si sa, non bada a spese. La linea del manager tedesco è prima di tutto cercare la soluzione migliore all'interno della rosa: non convinto di Mignolet, infatti, aveva dato fiducia nei mesi scorsi a Karius, ma i risultati gli hanno dato torto. Allora si passa alla fase-2. E per capire che cosa significhi fase-2 per Jurgen basta chiedere al Southampton: quando nel calciomercato di gennaio si convinse che Virgil van Dijk fosse l'unico difensore centrale che facesse al caso suo, bussò alla porta dei Saints sventolando un assegno da quasi 80 milioni di euro.

Ora Klopp vuole fare in fretta, i portieri top sono merce rara e non vuole correre il rischio di dover ripiegare su una seconda scelta. La prima scelta si chiama Alisson Becker, il portiere a cui il Liverpool fece 7 gol nelle semifinali di Champions League, ma anche quello i cui miracoli tennero a galla la Roma. E per avere Alisson, il manager tedesco sarebbe disposto - secondo il Mail - a pagare alla Roma una somma molto vicina ai 70 milioni di euro.

Alisson LiverpoolGetty Images
Alisson in volo contro il Liverpool

Fra Monchi e i bookmaker

Per quanto, sull'altra sponda, Monchi cerchi di gettare acqua sul fuoco sostenendo che al momento la Roma non abbia ricevuto alcuna offerta di calciomercato per Alisson, la proposta del Liverpool si configura davvero difficile da rifiutare, tanto che i bookmaker inglesi danno il portiere giallorosso partente a 1,40. La destinazione preferenziale risulta appunto il Liverpool (3,50), mentre il Real Madrid è quotato a 6 e il Manchester United a 13.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.