Rizzoli torna su Inter-Juventus: "Orsato non ha arbitrato come ci aspettavamo"

Il designatore arbitrale per la Serie A è tornato sul derby d'Italia e ha fatto un bilancio sull'utilizzo del VAR: "Tutti possono sbagliare, ma Orsato resta uno dei migliori".

516 condivisioni 0 commenti

Share

Una partita che ancora oggi fa discutere. Si parla di Inter-Juventus, match valido per la 35esima giornata di Serie A che lo scorso 28 aprile ha visto i bianconeri vincere 3-2 in rimonta a San Siro. Proprio di questa partita, e in particolare del discusso arbitraggio di Daniele Orsato, ha parlato il designatore arbitrale per la Serie A Nicola Rizzoli: 

Voglio fare chiarezza per far capire a tutti quando il VAR può intervenire. Il VAR non va considerato fuori dai giochi dopo che l'arbitro prende una decisione. Se siamo in presenze di un'azione di gioco in cui è stata messa a repentaglio l'incolumità di un giocatore, il VAR può intervenire (riferimento all'espulsione di Vecino per fallo su Mandzukic, ndr). Poi è normale che tutti possano sbagliare. Si può dire che Orsato non abbia diretto la partita come ci aspettavamo da uno con le sue qualità, ma dove si commettono errori si può migliorare. In ogni caso Orsato resta uno dei migliori arbitri in Italia e in Europa. Non è stato punito nelle giornate successive, aveva degli impegni programmati da tempo: prima una designazione all’estero e poi la comunione dei suoi figli

Poi un bilancio sul VAR:

Il bilancio è positivo e ci sono ampi margini di miglioramento. Col tempo l’applicazione del VAR è stata migliorata, ripartiremo da una buona base

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.