Calciomercato, il Manchester City su Isco: lo vuole Guardiola

Pep punta il centrocampista dei Blancos, giocatore perfetto per i suoi schemi. Sarebbe il colpo per tentare di vincere la Champions: offerta da 80 milioni più bonus.

955 condivisioni 0 commenti

di

Share

Non si è ancora aperto ufficialmente il calciomercato che già si prospettano i primi grandi colpi. Dalla Spagna, sulle colonne di Mundo Deportivo, ecco la bomba: il Manchester City su Isco del Real Madrid. Il centrocampista, tanto apprezzato da Pep Guardiola, sembra essere entrato nel mirino dei Citizens.

Si tratterebbe del giocatore ideale per tentare l’assalto alla Champions League. Gli inglesi, freschi vincitori della Premier League, cercano rinforzi di livello per la prossima stagione. E Guardiola, uno che da quando è a Manchester di soldi ne ha spesi tanti, non si fa problemi a puntare un top player di una diretta concorrente in Europa.

La palla passa a Zidane, che ora pensa alla finale di Champions League, poi si accomoderà al tavolino del patron Florentino Perez per fare il punto sul calciomercato. Isco è un giocatore importante, ma non fondamentale per i Blancos. E l’ex Malaga, che vorrebbe giocare tutte le partite, aspetta di conoscere il proprio futuro.

Calciomercato, a Guardiola piace IscoGetty Images
Calciomercato, Isco nel mirino di Guardiola

Calciomercato, il Manchester City su Isco

Francisco Roman Alarcon Suarez, in arte Isco, è il pezzo pregiato del calciomercato europeo. C’è il Manchester City sulle sua tracce. Guardiola è innamorato di lui, lo ritiene perfetto per il suo modo di giocare. E il Real Madrid? Zidane lo apprezza, ma non così tanto per promuoverlo a titolare inamovibile. Quest’anno 48 presenze, 9 gol e 10 assist: tanti dalla panchina. 

E pensare che nell’estate del 2017, dopo la vera esplosione del centrocampista con la maglia dei Blancos, era arrivato anche il rinnovo: accordo sino al 2022 con una clausola monstre da 700 milioni di euro. Il PSG ha appena chiuso, proprio tramite la clausola da 222 milioni, l’affare Neymar. Così Florentino blinda il suo talento. Adesso però non è considerato incedibile. Secondo Mundo Deportivo, dall’Inghilterra sono pronti ad offrire 80 milioni di euro più una serie di bonus facilmente raggiungibili.

Feliz de volver a jugar 😁😁2️⃣2️⃣

A post shared by Isco Alarcon Suarez (@iscoalarcon) on

Anche la proposta di contratto al giocatore spagnolo è alquanto appetibile: stipendio da circa 12 milioni di euro, praticamente il doppio di quello percepito oggi a Madrid. Deciderà Zidane, deciderà Isco. La chiamata di Guardiola fa brillare gli occhi. Prima però dovrà capire quanto sia importante per il progetto del Real. Certo, la vittoria nella finale di Champions League giocata da titolare, nella notte di Kiev, può aiutare molto a schiarirsi le idee…

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.