Calciomercato, il Bayern Monaco vuole Arp. Ma quando arriverà?

L'attaccante classe 2000 ha il contratto in scadenza nel 2019. I bavaresi vorrebbero prenderlo a parametro zero ma il giocatore rischia così di non giocare per un anno.

931 condivisioni 0 commenti

di

Share

C'è un problema. O almeno un dubbio. Perché Jann-Fiete Arp ora è a un bivio, e la direzione da prendere non la deciderà lui. L'attaccante dell'Amburgo, primo 2000 a segnare in Bundesliga, è una delle più grandi promesse del calcio tedesco. Non un caso se il Bayern Monaco si sta già muovendo per prenderlo. Eppure potrebbe non muoversi già in questa finestra di calciomercato.

Su Arp ci sono da tempo diversi top club europei. La scorsa estate sul giocatore c'erano Borussia Dortmund, Chelsea, Real e Juventus, ma lui ha deciso di restare all'Amburgo perché quest'anno deve fare la maturità. Sia chiaro: non gli è andata male, dato che in questa stagione ha guadagnato circa 10mila euro al mese, ma se si fosse mosso già durante il calciomercato della scorsa estate avrebbe guadagnato molto, ma molto di più. Eppure lui, in una vecchia intervista alla Bild, non si è mai detto pentito della scelta:

Non avrebbe avuto senso, alla mia età, andare al Chelsea. Non ho ancora raggiunto nulla, in pratica non ho esperienza nel calcio professionistico. Il rischio era troppo grande. Sarebbe stata una cavolata andare all'estero e snobbare tutto il resto: il calcio è momentaneo, può finire da un giorno all'altro, il diploma di maturità non me lo toglie nessuno. I soldi inoltre alla mia età non possono essere un fattore. Sarebbe sbagliato bruciare 11 anni di scuola solo perché ho le priorità sballate

Vota anche tu!

Arp è pronto per il Bayern Monaco?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Calciomercato, Arp piace al Bayern Monaco: ma quando ci va?

Ora però la situazione è cambiata. L'Amburgo è retrocesso e Arp non vuole più restarci. Su di lui, come detto, c'è il Bayern Monaco. I bavaresi sono sempre molto attenti ai giovani talenti tedeschi. Arp, che ha il contratto in scadenza nel 2019, potrebbe andare ai campioni di Germania a parametro zero fra un anno. Sembra infatti che il giocatore abbia già un accordo di massima con i bavaresi. Un'offerta all'Amburgo però non è ancora arrivata.

Arp in azione con la maglia della nazionale tedescaGetty
Arp in azione con la maglia della nazionale tedesca

Il problema però è proprio questo. L'Amburgo, sapendo che Arp andrà via, lo ha già rimpiazzato sul calciomercato. È infatti arrivato il 19enne Manuel Wintzheimer. Per ripartire il club vuole puntare su di lui e non su Arp, per formare un giovane che poi possa tornare utile anche in futuro. Ecco quindi che Arp, paradossalmente, rischia di restare fermo per un anno. A meno che il Bayern non faccia uno sforzo e decida di prenderlo subito. E risolvere così il problema.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.