ESPN, classifica atleti più popolari: Cristiano Ronaldo batte Messi

Il fenomeno del Real Madrid si piazza per il terzo anno consecutivo in vetta alla "World Fame 100", la classifica stilata dal celebre network sportivo americano.

763 condivisioni 0 commenti

di

Share

Una vita da numero uno. Non sembra essere stanco, Cristiano Ronaldo. Anzi. Vive ogni giorno cercando di migliorare: lavoro e sacrificio per vincere tutto quello che c'è da vincere. Anche le classifiche di popolarità. È il caso della "World Fame 100", l'elenco stilato da ESPN degli sportivi più amati al mondo. Terzo anno consecutivo con il portoghese che sale sul gradino più alto di tutti.

In attesa di giocarsi la finale di Champions League contro il Liverpool, Cristiano Ronaldo 'alza' un altro trofeo. Lui che è abituato a fare indigestione di riconoscimenti e primati. Merito dei tanti seguaci sui social, che dimostrano affetto e ammirazione quotidianamente. Ed è anche grazie a loro che CR7 non ha mai smesso di migliorarsi.

La stella del Real Madrid è seguita da altri due pezzi da 90 dello sport mondiale. Stiamo parlando di sua maestà LeBron James e il cinque volte Pallone d'Oro, Lionel Messi. Nella speciale classifica redatta dal network sportivo americano non figurano atleti italiani, neanche Valentino Rossi. Infine, poco spazio riservato alle donne: sono appena quattro.

World Fame 100, Cristiano Ronaldo è l'atleta più popolare

Per stilare la classifica degli sportivi più famosi al mondo, ESPN ha utilizzato tre criteri di valutazione: il numero di ricerce sull'atleta svolte dalla popolazione su Google, gli accordi di sponsorizzazione con brand internazionali e multinazionali, infine la portata in termini numerici sui social network, sommando i tre più influenti (Instagram, Twitter e Facebook).

E per la terza volta consecutiva ha vinto Cristiano Ronaldo. Non c'è da sorprendersi, soprattutto prendendo in considerazione i 122 milioni di followers sui social. Cosa che manca, in parte, a Leo Messi. Rivale da sempre sul campo, ma non su Twitter. L'argentino infatti non possiede un profilo ufficiale con il quale cinguettare e tenere aggiornati i suoi seguaci.

NBA, tennis e... golf

Continuando a scorrere l'elenco, ai piedi del podio troviamo un altro calciatore: è Neymar del PSG. Il talento brasiliano è pronto a disputare i Mondiali in Russia e lo farà da assoluto protagonista. Panni che calzano a pennello anche a Federer, quinto in graduatoria, seguito da Tiger Woods e Kevin Durant. Ancora tennis ed NBA, prima Rafa Nadal e poi Steph Curry consolidano la pallacanestro nella top 10 della World Fame 100, chiusa da un altro golfista. Si tratta di Phil Mickelson, che però non è in possesso di profili social. Strano ma vero.

Classifica senza motori e con poco rosa

Così come è strana l'assenza di italiani nella classifica. Vista la massiccia presenza di calciatori (32 su 100), ci si sarebbe aspettati di vedere un Gianluigi Buffon. Invece l'unico rappresentante della Serie A è Paulo Dybala, che si piazza al 29esimo posto. Non c'è nemmeno Valentino Rossi, altro fatto insolito. A dir la verità sono proprio i motori a non tirare più di tanto: Lewis Hamilton è l'eccezione che conferma la regola. Poco spazio anche per le donne, presenti appena quattro rappresentanti, di cui tre provenienti dal tennis: Serena Williams, la sorella Venus e Maria Sharapova. La quarta è Saina Nehwal, campionessa di badminton. Sempre di racchetta si parla.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.