Boateng: "Felice e ubriaco. Ora Kovac può andare al Bayern Monaco"

L'ex milanista ha conquistato il suo primo titolo tedesco. Durante la festa con i tifosi ha mandato un messaggio al tecnico che sarà il prossimo allenatore dei bavaresi.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Un risultato storico e inatteso. L'Eintracht Francoforte ha rovinato la festa d'addio al calcio di Jupp Heynckes. Lo ha sconfitto nella sua ultima partita, nell'ultima finale, conquistando il primo trofeo dopo 30 anni (l'ultimo titolo era datato 1988). In un colpo solo la squadra, oltre a riempire la bacheca, si è anche assicurata la qualificazione alla fase a a gironi della prossima Europa League.

L'euforia a Francoforte è comprensibilmente alle stelle. Nessuno pensava di poter battere il Bayern Monaco, non dopo che i bavaresi si erano imposti nelle due partite di campionato, non dopo che avevano eliminato, nell'ordine, Lipsia, Borussia Dortmund e Bayer Leverkusen. Oltre a essere la squadra più attrezzata (e questo è indiscutibile), sembrava anche quella più affamata.

Alla fine però ha vinto l'Eintracht di Francoforte e lo ha fatto segnando ben tre gol al Bayern Monaco. Un trionfo che società e squadra hanno giustamente festeggiato al municipio della città con i tifosi. Tantissimi i tifosi che hanno reso l'atmosfera davvero unica. Ne ha approfittato anche Kevin-Prince Boateng.

Vota anche tu!

Ti piacerebbe rivedere Boateng in Italia?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Boateng festeggia la coppa e saluta Kovac

L'ex centrocampista del Milan è nato e cresciuto a Berlino e proprio lì ha conquistato sabato sera il suo primo titolo tedesco in carriera. Boateng, prima di trionfare con l'Eintracht Francoforte, aveva infatti vinto una coppa con il Tottenham e uno scudetto e una coppa con il Milan. Durante la festa con i tifosi dell'Eintracht il ghanese, dopo aver comprensibilmente alzato il gomito, ha voluto mandare un messaggio a tutti i presenti:

Sapevo che avremmo vinto, ci sono giorni in cui si hanno queste sensazioni

Kevin-Prince Boateng marca James RodriguezGetty
Kevin-Prince Boateng marca James Rodriguez

Un commento Boateng lo ha fatto anche a Kovac, tecnico dell'Eintracht di Francoforte, che dopo aver conquistato il trofeo lascerà il club per andare proprio al Bayern Monaco in sostituzione di Heynckes:

Scusate, sono un po' ubriaco. Kovac ha reso magica la nostra stagione. Ora può tranquillamente andare al Bayern.

D'altronde anche a Monaco sanno che perfino con l'Eintracht ha ottenuto un risultato storico e inatteso.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.