MotoGP, Zarco in pole a Le Mans! Dovizioso quinto, solo nono Rossi

Il pilota francese ottiene la pole position davanti al suo pubblico: completano la prima fila Marquez e Petrucci. Poi Iannone e Dovi. Brutto incidente per Crutchlow.

Andrea Dovizioso Getty Images

74 condivisioni 0 commenti

di

Share

Un francese davanti a tutti a Le Mans. Si tratta del formidabile Johann Zarco, che davanti al proprio pubblico dimostra quanto sia veloce sulla pista di casa. Non c'è n'è per nessuno nelle qualifiche ufficiali della MotoGP: anche Marquez si deve arrendere al pilota della Yamaha del Team Tech3.

A chiudere la prima fila c'è Danilo Petrucci: il pilota della Ducati precede altri due italiani. Iannone e Dovizioso, rispettivamente quarto e quinto, con Lorenzo che completa lo schieramente alle spalle dei primi tre.

Ancora in difficoltà le Yamaha ufficiali che, nonostante gli ottimi risultati nella FP3, si ritrovano in terza fila: ottavo tempo per Maverick Vinales (il più veloce nel venerdì) e Valentino Rossi, che chiude nono. Prima di loro Jack Miller. Da registrare la brutta caduta di Cal Crutchlow durante la Q1: il pilota inglese della MotoGP ha riportato un forte trauma all'anca, ma niente di preoccupante.

MotoGP, Pedrosa e Petrucci in Q2

Pedrosa esce per primo dai box. Impensanbile non vederlo nella seconda parte di prove ufficiali: nei primi giri il pilota spagnolo attacca, ma il miglior tempo è di Danilo Petrucci (secondo nelle ultime prove libere). Dietro a loro anche la Suzuki di Rins e l'altro big di questa Q1, Crutchlow.

L'inglese spinge per provare a rientrare tra i primi due, ma esagera e a meno di due minuti dalla fine della sessione finisce sull'asfalto. Brutto highside che annienta i sogni di gloria di Cal: il pilota della Honda viene soccorso e portato via in ambulanza. Un incidente che porta alla bandiera rossa: termina la Q1, vanno avanti Petrucci e Pedrosa.

Zarco si prende la pole position davanti al pubblico di casa

Si accende il semaforo verde, i piloti scendono in pista. Subito piccolo rischio per Marquez, che va lungo alla curva 5. Intanto le telecamere continuano a seguire l'ambulanza che ha portato Crutchlow in clinica mobile. È Zarco il primo a mettersi davanti, il campione del mondo della MotoGP gli risponde subito, e poi è ancora il francese a migliore il tempo. La vere sorprese però sono Petrucci, in seconda posizione a soli 13 millesimi da Zarco, e Iannone terzo a due decimi e mezzo.

Buone notizie arrivano da Lucio Cecchinello: Crutchlow sta bene, eccezion fatta per un forte dolore all'anca. Intanto i piloti mettono la gomma da tempo: Lorenzo si mette davanti, salzato da Marquez e Iannone. Ma il più veloce è ancora Zarco. Alle sue spalle il pilota della Honda con la numero 93, terzo Petrucci. Poi altri due italiani: Iannone e Dovizioso. Solo nono Valentino Rossi, appena dietro al compagno di squadra Maverick Vinales.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.