Liga, Real Madrid distratto e rimontato dal Villarreal: finisce 2-2

La banda Zidane va sul 2-0 ma viene riaccuffata nel finale. Altro gol di Bale, favorito su Benzema per Kiev, poi Ronaldo (50esimo stagionale), Roger Martinez e Castillejo.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Ultima partita stagionale di Liga per Villarreal e Real Madrid allo Stadio de la Ceramica. Se per gli uomini di Calleja è un'occasione per festeggiare il quinto posto davanti al proprio pubblico, per i Blancos è un allenamento probante in vista della finale di Champions League contro il Liverpool di sabato prossimo. Della formazione che dovrebbe sfidare i Reds a Kiev, infatti, Zidane schiera più o meno tutti.

La sorpresa maggiore è l'esordio in Liga tra i pali di Luca Zidane, 20enne figlio dell'allenatore francese che dopo quattro convocazioni respira per la prima volta l'aria dei grandi. Dopo Enzo, figlio maggiore di Zizou che ha esordito (e segnato) in Coppa del Re nella scorsa stagione, la tradizione Zidane al Madrid continua.

Per quanto riguarda i 90 minuti, i campioni d'Europa impongono il loro gioco nel primo tempo portandosi subito sul 2-0 grazie ai gol di Bale e Ronaldo (50esimo in stagione), mentre nella ripresa Roger Martinez e Castillejo firmano la rimonta per la squadra di casa.

A parte il calo di concentrazione finale, in vista di settimana prossima per Zidane indicazioni molto importanti specialmente dal gallese, al quinto gol nelle ultime quattro partite e attualmente favorito su Benzema per una maglia da titolare a Kiev. Dopo l'esclusione dal Mondiale, per l'attaccante francese sembra essere in arrivo un'altra bocciatura.

Liga, assolo Real Madrid

La prima occasione del match è targata Villarreal. Ünal viene lanciato in contropiede e con il destro conclude largo di poco, anche se Luca Zidane sembrava essere in traiettoria. La risposta del Real Madrid è un destro a giro di Sergio Ramos che impegna Andres Fernandez, bravo a rifugiarsi in calcio d'angolo. Portiere del Villarreal attento anche poco dopo, quando nega respinge un destro potente ma centrale da fuori di Cristiano Ronaldo. 

All'undicesimo minuto ecco che il Real si porta in vantaggio, grazie al 19esimo gol stagionale di Gareth Bale (il quinto nelle ultime quattro di Liga). Dopo esser andato via a Bonera, il gallese trova un gran destro imprendibile per Andres Fernandez. Gol significativo, perché visto l'ottimo periodo di forma Zidane potrebbe davvero pensare di confermarlo titolare anche nella finale di sabato prossimo a Kiev.

Alla mezz'ora pericolosa la squadra di casa, ma il mancino di Fornals dal limite si spegne sul fondo. Ci si sposta dalla parte opposta e le Merengues non perodonano. Marcelo dalla sinistra lascia partire un cross d'esterno magico che CR7 non può far altro che spingere in porta di testa, lasciando immobile Fernandez. Gol numero 26 in Liga per il portoghese e 50esimo stagionale, sempre a segno inoltre nelle ultime dieci di campionato.  

Nella ripresa è rimonta Villarreal

Inizio con il botto del secondo tempo: su una punizione dal limite battuta benissimo da Sansone, Luca Zidane vola e la manda in angolo, compiendo un ottimo intervento. Alla faccia del raccomandato, verrebbe da dire. Padroni di casa vicini al gol anche al 67', ancora con Sansone protagonista. Dopo un gran numero a saltare Lucas Vazquez, l'italiano la mette in mezzo per la testa di Ünal salvata sulla linea da Sergio Ramos. 

L'1-2 meritato alla fine arriva e lo mette a segno Roger Martinez, bravissimo a crearsi lo spazio in area e a calciare a giro con il destro mandandola sotto l'incrocio. Prima gioia stagionale per il colombiano, alla nona presenza complessiva. 

Nel finale il Real Madrid tiene fino all'85', finché Samu Castillejo viene lanciato da Rodrigo Hernandez e supera Zidane siglando il 2-2 che manda in estasi l'Estadio de la Ceramica. Il Madrid non ci sta e tira fuori l'orgoglio, sfiorando nel recupero il 2-3 con un destro pazzesco di Benzema da fuori salvato da un super Andres Fernandez.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.