FA Cup, le pagelle di Chelsea-Manchester United: brilla Hazard

Il belga da 7.5, male Jones. Tra i Blues ottime prova di Courtois e Rudiger, mentre da Pogba e da Sanchez ci si aspettava di più.

407 condivisioni 0 commenti

di

Share

Conte vs Mourinho, Chelsea vs Manchester United: a Wembley va in scena una finale di FA Cup che vale moltissimo per due squadre a secco di trofei in questa stagione. Atmosfera caldissima, partita bloccata per una ventina di minuti, solo attacchi sporadici da una parte e dall'altra. Poi Jones ha steso Hazard in area di rigore e tutto è cambiato. 

Spettacolo non eccezionale in campo nel primo tempo, nella ripresa invece la FA Cup si è accesa tra continui capovolgimenti di fronte e tentativi di ribaltare l'azione. Il risultato, però, è rimasto inchiodato lì, su quell'1-0 targato Hazard arrivato dopo 22 minuti di gara. Il Chelsea nella ripresa ha sofferto, però alla fine ha retto. Per la gioia di Conte, che alza un altro trofeo con i Blues.

Per i blu di Londra, oltre ad uno strepitoso Hazard, si è messo in luce anche Courtois, che nella ripresa ha chiuso la saracinesca e non ha fatto passare nessuno. Benissimo anche Rudiger. Dall'altra parte, male il tridente di Mourinho. Neanche i cambi Martial, Lukaku e Mata sono riusciti a cambiare le sorti della partita: triplice fischio, a Wembley vince il Chelsea. Nel segno di Hazard.

FA Cup, le pagelle di Chelsea-Manchester United

Chelsea (3-4-1-1): Courtois 7; Azpilicueta 6, Cahill 6, Rudiger 7; Moses 6, Kanté 6.5, Fabregas 6, Bakayoko 6.5, Alonso 6; Hazard 7.5 (91', Willian s.v.); Giroud 6 (89', Morata s.v.).

Manchester United (4-3-3): De Gea 6; Valencia 5.5, Jones 5 (87', Mata s.v.), Smalling 5.5, Young 6; Matic 5.5, Herrera 6, Pogba 5; Lingard 5.5 (73', Martial 6), Alexis 5.5, Rashford 5.5 (73', Lukaku 6).

I migliori

Hazard, 7.5

Il belga spacca letteralmente in due la partita: match bloccato, poi arriva il suo strappo sulla trequarti, quello scatto per bruciare Jones. E il rigore trasformato. Hazard è la luce del Chelsea, che se la gode e mette in bacheca una FA Cup che porta la firma del numero 10. 

FA Cup, Hazard decisivoGetty Images

Courtois, 7

Parate semplicemente decisive: nella ripresa, Courtois tiene a galla il suo Chelsea con un paio di grandi interventi. Respinto il colpo di testa di Jones, murato il tentativo di Rashford. Dalle parti dell'ex Atletico Madrid non si passa.

FA Cup, grandi parate per CourtoisGetty Images

Rudiger, 7

Un gigante. Dalle parti di Rudiger non si passa: il Manchester United ci ha provato, ma lui non si è mai arreso, ha respinto colpo su colpo tutti gli attacchi avversari. Attento, preciso, puntuale. Una prova maiuscola.

FA Cup, gara sontuosa di RudigerGetty Images

I peggiori

Jones, 5

Prima non chiude su Hazard, poi viene bruciato dal belga nello scatto, infine lo stende in area: Jones protagonista in negativo nell'occasione del gol del vantaggio del Chelsea. Il difensore dei Red Devils non è riuscito a contenere il 10 dei Blues e ha permesso agli avversari di sbloccare un match fino a quel momento equilibratissimo.

FA Cup, Jones stende HazardGetty Images

Pogba, 5

L'ex Juventus in campo si è fatto notare troppo poco. Se la luce di Hazard ha brillato, quella di Pogba è rimasta opaca per tutta la partita. Sul suo voto pesa anche l'errore al minuto 82: il francese ha colpito di testa tutto solo al centro dell'area, spedendo però il pallone a lato.

FA Cup, male PogbaGetty Images

Sanchez, 5.5

Discorso simile per l'ex Arsenal: vero, dei tre attaccanti del Manchester United è quello che si è messo più in mostra in questa finale di FA Cup. Però da lui ci si aspetta sempre qualcosa in più, soprattutto in partite come questa. E invece il cileno non è riuscito ad essere decisivo.

FA Cup, Sanchez non brillaGetty Images

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.