Calciomercato Juventus, Allegri verso la conferma: e arriva Emre Can

L'amministratore delegato bianconero Beppe Marotta: "Con l'allenatore ci sono i presupposti per prolungare rapporto. Per il tedesco sono molto ottimista".

Juventus, Massimiliano Allegri verso la conferma in panchina Getty Images

903 condivisioni 0 commenti

di

Share

Non è stato solo il giorno dell'addio al calcio italiano di Gigi Buffon: Juventus-Hellas Verona 2-1 ha rappresentato anche l'occasione per festeggiare il settimo scudetto consecutivo dei bianconeri e per fare il punto sulle strategie future della società torinese. Piani e orizzonti che hanno il volto e le fattezze di Giuseppe Marotta, amministratore delegato della Juventus.

Marotta ha parlato prima del fischio d'inizio dell'ultima partita di campionato per Dybala e compagni ai microfoni di Mediaset Premium, tracciando alcuni paletti e obiettivi nel calciomercato Juventus 2018/2019. Inevitabile che le attenzioni fossero concentrate su Buffon: il portiere saluterà i colori bianconeri 17 anni dopo il suo arrivo a Torino e non è un mistero che abbia già ricevuto un'importante offerta per proseguire la carriera nel Paris Saint-Germain. Confermata a denti stretti dall'ad:

Con Buffon è un arrivederci, anche se ha un'offerta importante da un club francese. Ora Gigi dovrà decidere tra alcune posizioni dietro la scrivania oppure di continuare a giocare.

La certezza al momento è una sola: nella prossima Serie A, Buffon non sarà ai nastri di partenza. Si può invece parlare di sicurezze, come quelle espresse dall'amministratore delegato Marotta, se i fari del calciomercato Juventus puntano con decisione su Massimiliano Allegri. L'allenatore toscano, dopo 4 scudetti e 4 vittorie della Coppa Italia in altrettante stagioni, alla vigilia della partita aveva espresso il suo desiderio di continuare l'esperienza in bianconero. Assist raccolto dalla società con cauto ottimismo:

 Ci sarà incontro in settimana con presupposti di prosecuzione del rapporto. Secondo me continueremo tranquillamente.

Calciomercato Juventus, Marotta avvicina Emre Can

I 95 punti messi in cassa dalla Juventus 2017/2018 rappresentano un record per la gestione Allegri, ma non sufficiente per mettere a rischio i 102 punti della stagione 2013/2014, l'ultima con Antonio Conte sulla panchina bianconera. Più di qualcuno è al momento dei saluti: oltre a Buffon, andranno via Lichsteiner e Asamoah e la posizione di alcuni big (da Khedira a Mandzukic, passando per Marchisio e Alex Sandro) è sotto osservazione. Chi invece dovrebbe raggiungere l'Allianz Stadium e la Serie A è Emre Can, centrocampista tedesco in scadenza contrattuale con il Liverpool. Marotta si è sbilanciato sul tema:

Emre Can bianconero? Sono molto ottimista, c'è da completare qualcosina.

 Giuseppe Marotta, ad della JuventusGetty Images
Giuseppe Marotta, ad della Juventus: ha parlato di Allegri, Emre Can e Buffon

Cinque milioni di ingaggio all'anno per cinque stagioni e una importante commissione garantita all'entourage del calciatore: queste le cifre che avrebbero convinto Emre Can a sposare la Serie A e diventare uno dei colpi del calciomercato Juventus 2018/2019. Più complicato, ha assicurato Marotta, che si verifichino dei cavalli di ritorno, con Alvaro Morata del Chelsea che difficilmente tornerà a Torino due stagioni dopo il suo addio ai colori bianconeri:

Morata ha sempre espresso apprezzamento nei confronti nostri della città, ma le possibilità sono estremamente ridotte. La sua è stata un'operazione con cifre molto importanti.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.