Rassegna stampa 18 maggio, prima pagina della Gazzetta dello Sport

I titoli dei giornali in edicola oggi sono tutti sull'annuncio di Buffon che dice addio alla Juventus. Il portiere potrebbe andare a giocare in Francia.

La Gazzetta Gazzetta dello Sport

257 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il calcio italiano saluta uno dei giocatori più significativi di questa epoca: durante una conferenza stampa tenuta ieri mattina a Torino, Gianluigi Buffon ha annunciato che quella di sabato contro il Verona sarà la sua ultima partita con la maglia della Juventus.

Una notizia che era nell'aria ma che ha trovato la conferma nelle parole del capitano bianconero, affiancato durante la conferenza stampa dal presidente della società Campione d'Italia Andrea Agnelli.

Come è giusto che sia, è proprio l'annuncio dell'addio di Buffon, che con le sue parole però non ha ancora chiarito il suo futuro, a dominare i titoli dei quotidiani sportivi che sono protagonisti della nostra rassegna stampa.

Rassegna stampa, prima pagina della Gazzetta dello Sport: "Italia adieu, Parigi chiama"

La Gazzetta dello Sport dedica la sua prima pagina a Gianluigi Buffon, che ieri ha comunicato ufficialmente che l'ultima partita di campionato fra Juventus e Verona sarà anche la sua ultima con la maglia della Juventus.

La Gazzetta dello SportGazzetta dello Sport
Scarica l'immagine

Corriere dello Sport: "Gigi, vieni a Parigi"

Anche il Corriere dello Sport celebra Gigi Buffon, che dopo 17 anni alla Juventus lascerà la Serie A una volta finita la stagione. Il portiere e capitano dei bianconeri però non ha chiarito se si ritirerà o continuerà a giocare.

Il Corriere dello SportCorriere dello Sport
Scarica l'immagine

Tuttosport: "Buffon premier"

La rassegna stampa dei giornali sportivi italiani si chiude con la prima pagina di Tuttosport, che si concentra sull'addio di Buffon alla Juventus: il portiere potrebbe continuare a giocare anche l'anno prossimo.

La prima di TuttosportTuttosport
Scarica l'immagine

L'Equipe: "Coupe Franche"

Il Mondiale in Russia è sempre più vicino e l'Equipe dedica la sua prima pagina alla lista dei convocati per la Nazionale francese diramata nella serata di ieri dal commissario tecnico transalpino Didier Deschamps.

L'EquipeEquipe
Scarica l'immagine

As: "Todos pendientes de Griezmann"

È il calciomercato a dominare la prima pagina del quotidiano madrileno As, che si interroga sul futuro di Griezmann: il francese dell'Atletico Madrid ha appena deciso la finale di Europa League ma potrebbe lasciare in estate per andare al Barcellona.

La prima di AsAs
Scarica l'immagine

Sport: "Griezmann a punto"

Ancora una volta è Griezmann l'argomento principale dei giornali sportivi catalani, con Sport che rilancia l'indiscrezione degli scorsi giorni secondo la quale il francese comunicherà a breve all'Atletico Madrid la decisione di andarsene.

La prima di SportSport
Scarica l'immagine

Mundo Deportivo: "Ofensiva Griezmann"

Ancora calciomercato, ancora Griezmann: la prima pagina del Mundo Deportivo è dedicata al Piccolo Diavolo che è ancora il più grande obiettivo sulla lista del Barcellona per la campagna acquisti estiva.

il Mundo DeportivoMundo Deportivo
Scarica l'immagine

Marca: "El Presidente de todos"

La prima pagina di Marca è dedicata all'elezione di Luis Rubiales come nuovo presidente della RFEF, la Federazione calcio spagnola. Il dirigente succede a Juan Luis Larrea vincendo il ballottaggio per 80 voti a 56.

La prima di MarcaMarca
Scarica l'immagine

A Bola: "Orgulhosamente sós"

La rassegna stampa termina con la prima pagina della Bola, che apre sulla situazione dello Sporting Lisbona dando anche spazio alla lista dei 23 giocatori convocati dal Portogallo per i Mondiali in Russia.

La BolaBola
Scarica l'immagine

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.