Calciomercato, Preziosi apre alla Juventus per Perin: "Ha già deciso"

Il presidente rossoblù prepara l'addio del portiere: "Credo che il giocatore sappia già dove vuole andare, probabilmente non c’è bisogno di scatenare un’asta".

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Come era ipotizzabile che fosse, l'addio alla Juventus di Gianluigi Buffon dopo 17 stagioni sta avendo un effetto domino sul calciomercato. Uno dei nomi coinvolti nei movimenti successivi ai saluti dell'ex portiere della Nazionale al calcio italiano è quello di Mattia Perin, portiere del Genoa che con i rossoblù ha già collezionato 145 presenze in Serie A, nonostante una carta d'identità che alla voce data di nascita recita 10 novembre 1992.

Il portiere nato a Latina è uno dei più seri candidati alla sostituzione di Buffon, sebbene nelle gerarchie della Juventus - come ammesso dal presidente bianconero Andrea Agnelli - i galloni di titolare a partire dalla stagione 2018/2019 siano riservati al polacco Wojciech Szczesny. Ai rumors di calciomercato che avrebbero voluto il club di Torino e il Genoa già seduti ad un tavolo per discutere il valore del cartellino di Perin, si sommano ora le dichiarazioni rilasciate dal presidente ligure Enrico Preziosi:

La Juventus ci deve ancora chiamare ma credo che abbiano aspettato l’addio di Buffon per contattarci. Se l'offerta sarà consona, ne parleremo.

Messaggio sibillino, che tra le righe lascia intendere il possibile scenario: un contatto in vista tra Juventus e Genoa, con il cartellino di Perin - valutato dai rossoblù circa 20 milioni di euro - al centro del dialogo. Dopo una vita calcistica con il Genoa, per il portiere 25enne sembra arrivato il momento di cimentarsi con una big, e i bianconeri sono in vantaggio sulle avversarie. Anche grazie ad un elevato indice di gradimento da parte del diretto interessato, ha spiegato Preziosi:

Mattia vuole andare via, ma non credo che ci saranno aste anche perché credo che il giocatore sappia già dove vorrebbe andare. La cifra però la decidiamo noi.

Calciomercato, Perin più vicino alla Juventus: parola di Preziosi

Messaggio chiaro a tutti gli estimatori di Perin, che ha esordito in Serie A nella stagione 2010/2011 e in carriera è passato anche da due rotture del legamento crociato anteriore, una per ginocchio. Il suo nome è uno dei più presenti sui taccuini degli operatori di calciomercato: mesi fa era stato il Milan a pensare a lui in vista di un eventuale addio di Gianluigi Donnarumma, oggi oltre alla Juventus è anche il Napoli - che deve sostituire Reina, passato proprio al Milan - a seguirlo con attenzione. 

Dopo quasi 10 anni con il Genoa, per Mattia Perin sembra arrivato il momento dei saluti. E del tentativo di spiccare il salto verso una delle formazioni in lotta per lo scudetto. Per la sua eventuale sostituzione, il Grifone ha già chiesto informazioni sul conto di Lukasz  Skorupski della Roma. A Torino, sponda bianconera, per il portiere è pronto un contratto quinquennale da 2 milioni e mezzo di euro a stagione. Enrico Preziosi attende l'offerta giusta, ma ha già augurato al suo portiere il meglio per il futuro:

Vuole andare via e sa anche dove. Ma la cifra la facciamo noi e vedremo se ci sarà un accordo. Se Perin dovesse andare via, lo farà a testa alta e con tanto affetto da parte dei tifosi e del sottoscritto.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.