Le 10 parate più belle della carriera di Buffon

Una carriera incredibile tra Parma, Juventus e nazionale dove ha raccolto la bellezza di 26 trofei in 22 anni. I suoi interventi prodigiosi sono rimasti negli occhi di tutti: ecco i più belli.

929 condivisioni 0 commenti

di

Share

La carriera di Buffon è un quadro bellissimo, uno di quelli che ti fermi a guardare a bocca aperta e da cui non riesci proprio a staccare gli occhi. Dipinto con una parata dopo l'altra. Non puoi non innamorartene. Indipendentemente da che squadra si tifi, Buffon è stato il portiere di tutti: il portiere della nazionale, il portiere che ci ha fatto gridare con i suoi voli incredibili e la sua classe in quel 9 luglio 2006, quando tutti siamo diventati Campioni del Mondo.

Buffon ha detto addio alla Juventus e alla nazionale dopo anni di gioie e dolori, ma anche di grandi parate. Un piccolo fenomeno nato e cresciuto nel Parma, ma divenuto grande all'ombra della Mole. Non ha ancora deciso cosa farà da grande, ce lo farà sapere, ma comunque vada, anche se appenderà i guantoni al chiodo, anche se non vedremo più le sue urla ai compagni e la sua grinta su un campo da calcio, potremo sempre consolarci riguardando quel quadro meraviglioso che è la sua carriera.

Difficile, quasi impossibile scegliere gli interventi più incredibili che Gigi ha compiuto per difendere la sua amata porta. Ne abbiamo scelti dieci, i più iconici, i più memorabili. Quelli che ci hanno fatto scattare in piedi sulla sedia, urlando, con le mani nei capelli. Perché il mito potrà anche dire basta con il calcio, ma noi non diremo mai basta guardando e riguardando le sue magnifiche parate. 

  1. Buffon vs Sforza
  2. Buffon vs Recoba
  3. Buffon vs Spinesi
  4. Buffon vs Brizuela
  5. Buffon vs Inzaghi
  6. Buffon vs Zidane
  7. Buffon vs Benzema
  8. Buffon vs Dani Alves
  9. Buffon vs Mario Gomez
  10. Buffon vs Iniesta

Le dieci parate più belle di Buffon: vs Sforza

Una delle parate più iconiche di questo grande campione. Un giovanissimo Buffon, a soli 19 anni, già colleziona presenze sporadiche da titolare con la maglia del Parma. Un baby fenomeno capace di compiere interventi al limite del normale come questo su Sforza in un Parma-Inter del 1997. 

Il sogno di ogni portiere, credo. Stavamo vincendo 1-0, avevo già parato un rigore a Ronaldo ed era il 90'. Ci fu una mischia furibonda davanti a me, non vedevo nulla. Sforza indovina un tiro praticamente perfetto, io con un riflesso incredibile lo deviai appena mandando la palla in corner. Mi sono messo a saltare assieme ai tifosi, quella volta

Buffon vs Recoba

Spareggio per l'ultimo posto in Champions League. Anche qui Gigi impressiona tutti lasciando a bocca aperta anche un certo Roberto Baggio. Recoba spara un bolide da distanza proibitiva (29 metri). Buffon vola e manda in calcio d'angolo un insidiosissimo tiro. Una parata pazzesca su un bolide che correva a 129 km/h.

Buffon vs Spinesi

Ormai il giovane Buffon è un titolare inamovibile del Parma. Nel 1999 si esibisce in questa straordinaria parata su Gionatha Spinesi. Il centravanti salta più in alto dei due difensori del Parma che avevano il compito di ostacolarlo nel colpo di testa. L'attaccante del Bari dà una frustata incredibile con la testa, ma Buffon è attento e con un riflesso felino si butta a terra e intercetta il tiro. Parata magica.

Buffon vs Brizuela

Amichevole tra Italia e Paraguay al Tardini. Calcio d'angolo di Arce e Brizuela devia in spaccata, sotto porta, un tiro di testa di un suo compagno. Buffon vola letteralmente alla sua destra per evitare un gol che sembrava già fatto. Miracolo pazzesco. I giocatori del Paraguay chiedono il gol perché nemmeno loro possono credere che un essere umano sia riuscito a compiere un intervento del genere. Pazzesco.

Buffon vs Inzaghi

Lo spettacolare riflesso di Buffon su Inzaghi nella finale di Champions League del 2003youtube.com

Finale di Champions League del 2003, a Manchester. Buffon alla fine non alzerà quella coppa. Ma in quella finale, come al solito, fece parlare di sé per quella grande parata su Filippo Inzaghi che in volo d'angelo aveva colpito a botta sicura il pallone su assist di Seedorf. Gigi compì un vero e proprio miracolo fermando la palla in controtempo.

Buffon vs Zidane

Buffon su Zidane: la parata storica nella finale dei Mondiali 2006, in GermaniaGetty

Una delle parate più belle di Buffon, forse quella che tutti portiamo nel cuore con maggior affetto. Il salvataggio sul colpo di testa a botta sicura di Zidane ci ha fatto urlare a tutti di gioia come se quel pallone fosse valso un gol. Un intervento determinante che regalò all'Italia la sua quarta Coppa del Mondo.

Buffon vs Benzema

Una parata al limite dell'immaginabile, ma soprattutto importantissima. L'Italia si stava giocando tanto contro la Francia nell'ultima partita dei gironi di Euro 2008. Sconfitta all'esordio contro l'Olanda e pareggio con la Romania (grazie anche ad un rigore parato a Mutu da Buffon), contro la Francia l'imperativo era vincere. Grazie anche a questa parata su Benzema, l'Italia riesce nell'impresa di passare il girone e vola ai quarti contro la Spagna.

Buffon vs Dani Alves

Il riflesso incredibile di Buffon sul tiro di Dani Alves nella finale di Champions del 2015Getty

Finale di Champions League a Berlino nel 2015. Un intervento prodigioso e difficilissimo. Buffon con un grande riflesso intercetta il tiro da fuori area di Dani Alves che servito da Suarez aveva calciato a botta sicura. Purtroppo anche quella finale non finì bene per Gigi, ma parate come questa sono destinate a fare la storia del calcio. Chapeau.

Buffon vs Mario Gomez

La parata di puro istinto di Buffon su Mario Gomez ad Euro 2016Getty

Ad Euro 2016 l'Italia di Conte fece una grandissima figura nonostante quella non fosse la miglior nazionale di tutti i tempi. Manco a dirlo uno dei protagonisti assoluti fu Buffon che con le sue parate tenne in piedi l'Italia in più occasioni. Quella su Mario Gomez nei quarti di finale contro la Germania è stata sicuramente una delle più difficili. Un riflesso incredibile che aiutò l'Italia a portare la partita ai calci di rigore. 

Buffon vs Iniesta

Da un campione ad un altro. Entrambi quest'anno hanno detto addio ai loro rispettivi e storici club. Lo scorso anno, nei quarti di finale di Champions League, i due campioni si affrontarono in una sfida che vide la Juventus di Buffon affondare il Barça. All'andata a Torino il numero uno della Juventus si esibì in questa parata favolosa - e tutt'altro che facile - su Don Andrés. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.