Serie A, Bologna: lite tra Donadoni e un tifoso

Accesa discussione tra il tecnico e un tifoso rossoblù al Centro Tecnico Niccolò Galli.

1k condivisioni 2 commenti

Share

Aria tesa in casa Bologna. Il club emiliano non vince in Serie A dal 15 aprile, giorno in cui i rossoblù si sono imposti 2-0 sull'Hellas Verona. Dopo sono arrivate 4 sconfitte (contro Sampdoria, Milan, Juventus e Chievo) e 1 pareggio che hanno portato la squadra a occupare la 13esima posizione in classifica a quota 39 punti. 

Il Bologna ormai è salvo, ma ovviamente i tifosi non sono contenti dei risultati e dell'operato dell'allenatore Roberto Donadoni. Emblematica la lite che c'è stata al Centro Tecnico Niccolò Galli tra il tecnico e un tifoso secondo cui l'ex coach del Parma aveva risposto col gesto dell'ombrello ad alcuni supporter che si lamentavano del rendimento della squadra. 

Donadoni ha smentito fermamente l'accaduto e ha accusato il tifoso di essere un bugiardo. Durante la discussione sono intervenuti anche il team manager Marco Di Vaio e il direttore sportivo Marco Bigon. 

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.