Serie A, Bologna: lite tra Donadoni e un tifoso

Accesa discussione tra il tecnico e un tifoso rossoblù al Centro Tecnico Niccolò Galli.

1k condivisioni 2 commenti

Share

Aria tesa in casa Bologna. Il club emiliano non vince in Serie A dal 15 aprile, giorno in cui i rossoblù si sono imposti 2-0 sull'Hellas Verona. Dopo sono arrivate 4 sconfitte (contro Sampdoria, Milan, Juventus e Chievo) e 1 pareggio che hanno portato la squadra a occupare la 13esima posizione in classifica a quota 39 punti. 

Il Bologna ormai è salvo, ma ovviamente i tifosi non sono contenti dei risultati e dell'operato dell'allenatore Roberto Donadoni. Emblematica la lite che c'è stata al Centro Tecnico Niccolò Galli tra il tecnico e un tifoso secondo cui l'ex coach del Parma aveva risposto col gesto dell'ombrello ad alcuni supporter che si lamentavano del rendimento della squadra. 

Donadoni ha smentito fermamente l'accaduto e ha accusato il tifoso di essere un bugiardo. Durante la discussione sono intervenuti anche il team manager Marco Di Vaio e il direttore sportivo Marco Bigon. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.