Calciomercato Lazio, circa 30 milioni all’Atalanta per Cristante

Il centrocampista ex Milan individuato come erede di Milinkovic-Savic. Tra i nerazzurri piace anche il Papu Gomez, mentre in mediana sondaggio in Turchia per Sandro.

516 condivisioni 0 commenti

di

Share

L’eventuale sostituto di Milinkovic, probabilmente, la Lazio lo ha già individuato. Se è vero infatti che il talento serbo, entrato nella storia del club biancoceleste a suon di gol (prima di lui solo Candreva, da centrocampista, era arrivato a quota 12 in un solo campionato, con il vantaggio di essere rigorista), difficilmente potrà essere trattenuto nella prossima sessione di calciomercato, lo è altrettanto il fatto che la società di Lotito sarà piena di soldi da reinvestire, come mai le era capitato prima.

Per l’eventuale trasferimento all’estero di Milinkovic nel calciomercato estivo, infatti, servono tra i 130 e i 150 milioni di euro, una cifra record per il campionato italiano.

Praticamente impossibile dire di no, insomma. Ecco perché la Lazio si sta già muovendo per trovare il degno sostituto dell’ex centrocampista del Genk. Secondo quanto riportato oggi da Repubblica, il nome individuato è quello di Bryan Cristante dell’Atalanta, per il quale il ds Tare si sarebbe mosso già da tempo, trovando un’intesa con i bergamaschi per circa 25-30 milioni di euro.

Cristante contro la Lazio, la sua probabile futura squadra: calciomercatoGetty

Calciomercato Lazio, Cristante a un passo

Un affare “in dirittura d’arrivo“, che garantirebbe al club di Lotito uno dei centrocampisti più prolifici di questa stagione (già 9 gol in campionato, più altri 3 in coppa), nonché una delle rivelazioni dell’ultimo torneo di Serie A. Un gran colpo di calciomercato, a cui potrebbe seguirne un altro (anche se più difficile), sempre dalla società nerazzurra.

Non è certo un mistero che alla Lazio piaccia il Papu Gomez ed è possibile che venga fatto un nuovo tentativo tra poche settimane. L’attaccante argentino non è comunque l’unico osservato speciale in quel ruolo, visto che non è mai passata di moda neanche la pista che porta a Sardar Azmoun, giovane iraniano del Rubin Kazan.

Tornando a centrocampo, poi, è stato fatto un sondaggio con l’Antalyaspor per Sandro (in prestito al Benevento), che Inzaghi vorrebbe in organico come vice-Leiva. La Lazio non vuole perdere tempo. A prescindere da quello che succederà nello “spareggio Champions” con l’Inter dell’ultima giornata, vuole costruire una rosa di alto livello anche per la prossima stagione. E Bryan Cristante è l’uomo giusto per cominciare.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.