Calciomercato Borussia Dortmund, ecco come sarà la nuova squadra

Dopo una stagione altamente fallimentare i gialloneri cambiano tecnico e giocatori. Serve un bomber e un leader al centro del campo. In panchina arriva Favre?

Il Borussia Dortmund cambierà volto durante il calciomercato Getty

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Fallito ma non affondato. Il Borussia Dortmund si è salvato, con l'acqua alla gola, nell'ultima giornata di Bundesliga. Dopo le pessime figure in Champions League (terza nel girone con Real Madrid, Tottenham e Apoel con 2 punti) e in Europa League (fuori con il Salisburgo agli ottavi), oltre alla delusione in Coppa (eliminato nettamente dal Bayern Monaco), i gialloneri in Bundesliga sono arrivati quarti per il rotto della cuffia.

Solo la differenza reti ha permesso al Borussia Dortmund di guadagnarsi la qualificazione alla prossima Champions League a scapito del Bayer Leverkusen. Evidentemente la scorsa estate la squadra è stata valutata male, non è all'altezza delle proprie aspettative.

Per questo durante la prossima sessione di calciomercato si cambierà molto. Il Borussia Dortmund vuole tornare a competere, per quanto possibile, con il Bayern Monaco. Vuole tornare a essere all'altezza anche in Europa. Per farcela però servono cessioni e investimenti. Cessioni perché non tutti i giocatori al momento sono realmente da Borussia, investimenti perché va alzata la qualità.

Vota anche tu!

Il Borussia Dortmund tornerà a essere competitivo in Germania e in Europa?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Calciomercato, ecco come cambia il Borussia Dortmund

Il tecnico Stoger, al termine dell'ultima giornata di Bundesliga, ha già detto che non resterà al Borussia Dortmund. Prima ancora di cominciare il calciomercato quindi serve individuare un nuovo allenatore. Il profilo giusto sembra essere quello di Lucien Favre. I gialloneri lo volevano già la scorsa estate ma il Nizza non lo ha liberato. Ora l'accordo sembra esserci. Favre ha già allenato diverse squadre in Bundesliga (fece particolarmente bene col Borussia Moenchengladbach).

Lucien Favre, probabile nuovo allenatore del Borussia DortmundGetty
Lucien Favre, probabile nuovo allenatore del Borussia Dortmund

Favre vuole una squadra giovane, fresca, di gamba. Per questo nella prossima finestra di calciomercato andranno via diversi senatori del Borussia Dortmund. La società ha messo sul mercato Schmelzer e Sahin, che non hanno più molto da dare al club. Castro non ha convinto e verrà piazzato anche lui. Hanno invece deluso Toljan e Yarmolenko, dai quali ci si aspettava sicuramente di più. Sono i primi ad avere i bagagli pronti in caso di offerte. Anche Schurrle può partire, ma solo se verranno messi sul piatto almeno 20 milioni di euro. In porta arriverà Hitz dall'Augsburg che si giocherà il posto con Burki. Alla squadra inoltre manca un leader carismatico al centro del campo. Un guerriero alla Vidal. Il cileno è inarrivabile, ma si sonderà il mercato in cerca dell'occasione giusta. Va anche trovato un attaccante in grado di garantire i gol di Aubameyang e Batshuayi. Il belga non è sicuro di restare (dipenderà dall'allenatore del Chelsea, chiunque sia), ma il Dortmund vuole avere due attaccanti che sappiano segnare. Troppe, quest'anno, le occasioni sprecate. E al termine di una stagione così deludente, nella quale la squadra ha fallito ma non è affondata, c'è l'ambizione per ripartire.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.