WRC, Rally di Portogallo: 'Fado, fafe e fato'

Andrea Crugnola ci presenta il percorso e le difficoltà del rally del Portogallo, sesta prova WRC.

20 condivisioni 0 commenti

di

Share

Dopo una piccola pausa il Wrc torna a correre e lo fa in territorio europeo, per la precisione in Portogallo, e come negli ultimi anni c’è da scommetterci, la gara lusitana sarà particolarmente dura per le macchine. Da quando si è tornati a correre nel nord del paese le strade che percorrono i piloti sono decisamente più rotte e piene di sassi, quindi sarà necessario cercare di stare alla larga da forature e rotture meccaniche.

Lo scorso anno il Portogallo fu uno degli appuntamenti più complicati da gestire, sbagliarono in parecchi e il week-end si rivelò davvero scoppiettante, esattamente come ci si aspetta potrà essere anche quest’anno. Chiaramente chi partirà davanti avrà il classico svantaggio di dover pulire la strada.

Ott TanakGettyImages
Ott Tanak, vincitore in Argentina

Questa volta saranno quindi problemi che affliggeranno Tanak, vincitore dell'ultima gara, ma c’è da credere che se l’estone avrà la possibilità di accorciare le distanze dal leader di campionato Ogier non si farà di certo sfuggire l’occasione. Come sempre accade, molti degli appassionati andranno di sicuro ad assieparsi sulle piccole collinette della speciale di "Fafe”, una prova storica della gara portoghese, che proporrà il famosissimo dosso posizionato appena prima di fine prova. È evidente che ancora una volta abbiamo tutti gli ingredienti per assistere ad un weekend di gara divertente, probabilmente rocambolesco e per questo ricco di sorprese. Ora tocca ai piloti, e la sensazione è che non ci deluderanno!

WRC, la classifica del mondiale piloti

  1. Sebastien Ogier 100
  2. Thierry Neuville 90
  3. Ott Tanak 72
  4. Andreas Mikkelsen 54
  5. Dani Sordo 45
  6. Kris Meeke 43
  7. Esakeppa Lappi 40
  8. Jari Matti Latvala 31
  9. Elfyn Evans 26
  10. Craig Breen 20

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.