Cantona: "Rigori contro il Real? Più facile rimettere il dentifricio nel tubo"

L'ex stella del Manchester United mette in guardia il Liverpool e prende posizione sul pasillo non concesso al Barcellona.

Cantona Getty Images

2k condivisioni 0 commenti

di

Share

La banalità non è mai stata una caratteristica di Eric Cantona. L'ultima conferma, semmai ce ne fosse bisogno, arriva dall'intervista rilasciata ad Eurosport in cui si scaglia pesantemente contro il Real Madrid, sia in ottica Liga sia per quel che riguarda la Champions League. Le polemiche prima, durante e dopo il match contro il Barcellona, ma soprattutto gli episodi nei quarti e nelle semifinali sono ottimi assist per la voce sempre pungente dell'ex giocatore del Manchester United.

Proprio in vista della finale contro il Liverpool, che si disputerà il 26 maggio a Kiev, Cantona lancia un'avvisaglia ai Reds. Per il francese, infatti, le merengues sarebbero intoccabili in campo europeo e la coppa potrebbe finire nuovamente al Bernabéu non senza polemiche:

Rimettere il dentifricio nel tubetto è una delle cose più complicate della vita, ma c'è qualcosa di ancor più difficile: fischiare un rigore contro il Real Madrid in Champions League.

La squadra di Klopp, quindi, potrebbe essere la prossima a protestare dopo Juventus e Bayern Monaco. Ma non finisce qui, perché tra gli argomenti toccati nell'intervista c'è anche il comportamento mostrato nel Clasico, ampliando la polemica nei confronti del Real Madrid anche ad una mancanza di rispetto nei confronti del Barcellona, fresco campione di Spagna.

Cantona, duro attacco al Real Madrid

Il pasillo, non concesso né ai blaugrana né tantomeno ad Iniesta, è l'altro episodio su cui si scaglia la vecchia stella dei Red Devils. Rendere omaggio alla squadra che ha vinto la competizione dovrebbe essere la prassi, ma la rivalità tra le due squadre ha bloccato la cerimonia. Il comportamento della squadra di Zidane non renderebbe onore alla storia e alla filosofia del club:

Non posso credere che il Real Madrid abbia avuto un comportamento del genere. Dovrebbe mostrare molto più rispetto per l'avversario, è stata una mancanza inammissibile.

Nonostante non sia passato alla storia per il fair play, Cantona si schiera contro le merengues anche nella polemica che ha caratterizzato l'ultima sfida al Camp Nou. Il prossimo step è la Champions League, che potrebbe finire nella bacheca della Casa Blanca per la terza volta consecutiva: sta al Liverpool interrompere il regno madridista, oltre che ponderare le parole dell'ex calciatore francese.

Vota anche tu!

Real Madrid favorito in Europa e scorretto in Spagna: d'accordo con Cantona?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.