Le italiane sfidano Kazan nella Final Four di CEV Champions League

Civitanova e Perugia giocheranno le due semifinali contro i polacchi dello Zaksa e i padroni di casa dello Zenit. Da sabato 12 in diretta su Fox Sports Plus

72 condivisioni 0 commenti

di

Share

Sabato 12 maggio, in diretta su Fox Sports Plus, inizia un’attesissima Final Four di CEV Champions League di volley in cui le due squadre italiane regine della stagione, Lube Civitanova e Sir Safety Perugia, si giocheranno il trono europeo con la sorpresa della stagione, lo Zaksa allenato da Andrea Gardini, e i campioni dello Zenit Kazan.

I russi sono superfavoriti non solo perché per tre volte consecutivi campioni in carica, ma anche perché la Final Four si disputerà nella Basket Hall di Kazan davanti al loro caloroso pubblico.

In questo modo però Perugia e Civitanova, dopo le fatiche scudetto, arriveranno in Russia senza assilli e con l'animo di chi ci proverà fino alla fine senza la pressione di chi è chiamato 'costretto a vincere'. Ecco le due sfide che attendono le squadre italiane in semifinale.

Civitanova vs Zaksa: per dimenticare gara 5 di finale scudetto

Lo ZAKSA, squadra della città polacca di Kędzierzyn-Koźle, dopo aver vinto gli ultimi due campionato nazionali ha perso quello 2017-2018 contro l'altra grande di Polonia, lo Skra Bełchatów allenato da Roberto Piazza. La squadra si fonda sull'asse Toniutti, palleggiatore titolare della Francia, e Mauricio Torres, opposto portoricano visto in molte squadre italiane. Insieme a questi due Gardini può disporre di diversi campioni del mondo polacchi del 2014, tra cui il libro Paweł Zatorski.

Civitanova arriva a questa semifinale in una condizione molto simile a quella dello Zaksa, con uno scudetto perso pochi giorni fa e una grande voglia di rivincita. A decidere per la squadra di Giampaolo Medei sarà come sempre la condizione di Juantorena. Lo schiacciatore italo-cubano determina nel bene nel male il gioco della squadra, come si è visto in gara 5 di finale. Nella Final Four di CEV Champions League si spera di avere lo stesso Kovar delle finali scudetto e un Sokolov meno altalenante soprattutto in battuta.

Perugia nella sfida più difficile contro i campioni dello Zenit Kazan

Nella seconda semifinale si affronteranno il meglio del volley europeo in questo momento. Se da una parte ci sarà la squadra campione d’Italia per prima volta nella storia della Sir Safety Perugia, in cerca del Triplete dopo lo scudetto e la Coppa Italia, dall'altra c'è la migliore squadra del mondo, lo Zenit Kazan, campione d'Europa per tre volte di fila e del mondo in carica.

I perugini si affideranno alla regia fantasiosa di De Cecco e ai loro due martelli, Zaytsev e Atanasijević. I russi sono una squadra incredibile, con Butko palleggiatore, che può servire il centrale Volvich, l'opposto Mikhaylov e due fra i migliori schiacciatori al mondo, l'americano Anderson e il cubano naturalizzato polacco León. Quest'ultimo che per molti è il miglior pallavolista al mondo da pochi giorni è accostato proprio alla Sir Safety Perugia e sarebbe un acquisto davvero favoloso per il presidente Sirci.

Gli appuntamenti con la CEV Champions League su Fox Sports Plus

Sabato 12 e domenica 13 maggio, in diretta su Fox Sports Plus (CH 205) si disputerà una delle Final Four di CEV Champions League più belle degli ultimi anni e noi italiani non possiamo che tifare e sperare in una grande vittoria nella tana dei campioni. Ecco tutti gli appuntamenti in TV:

Sabato 12 maggio

  • ore 15.00 - Civitanova vs Zaksa
  • ore 18.00 - Perugia vs Kazan

Domenica 13 maggio

  • ore 15.00 - Finale 3/4° posto
  • ore 18.00 - Finale 1°/2° posto

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.