La Juventus vince la Coppa Italia: Milan travolto 4-0, Benatia fa doppietta

Il primo tempo si chiude a reti bianche, nella ripresa i bianconeri sbloccano il match con Benatia e dilagano con Douglas Costa, ancora Benatia e l'autogol di Kalinic.

814 condivisioni 2 commenti

Share

E sono 13. La Juventus batte il Milan 4-0 allo Stadio Olimpico di Roma e conquista la 13esima Coppa Italia della sua storia, la quarta di fila: nessuno prima d'ora era riuscito a stabilire un filotto simile. Il primo tempo si chiude 0-0, nella ripresa Benatia sblocca il match al 56' su calcio d'angolo e dà inizio alla festa bianconera. 

Al 61' raddoppia Douglas Costa con un sinistro da fuori area su cui sono evidenti le responsabilità di Donnarumma. Il portiere classe '99 cerca di bloccare il pallone che gli sguscia tra le mani e finisce in rete. Passano solo tre minuti e Gigio ne combina una ancora più grossa. 

Mandzukic colpisce di testa su un calcio d'angolo, il numero 99 rossonero non blocca la sfera e Benatia da due passi firma il 3-0. Al 76' arriva il poker ed è un autogol di Kalinic che sempre su calcio d'angolo spizza il pallone sul primo palo battendo Donnarumma.  

FINE SECONDO TEMPO

90' - Finisce qui senza minuti di recupero: la Juventus vince la 13esima Coppa Italia della sua storia, la quarta di fila. Nessuno era riuscito a stabilire un simile filotto. 

87' - Dentro Marchisio, fuori Pjanic. 

87' - Ci prova Rodriguez dalla distanza, tiro sballato. 

86' - Ormai la partita non ha più nulla da dire, la Juventus sta per vincere la 13esima Coppa Italia della sua storia. 

83' - Fuori Dybala, dentro Higuain.

80' - Fuori Locatelli, dentro Montolivo. 

80' - Kessié! Il centrocampista rossonero calcia dal limite dell'area ma non inquadra la porta. 

79' - Dybala! La Joya supera Romagnoli e calcia da centrocampo e per poco non sorprende Donnarumma!

78' - Buffon! Doppio intervento su Locatelli e Borini: la porta bianconera resta inviolata. 

76' - AUTOGOL DI KALINIC! Juventus avanti 4-0! Corner tagliato di Pjanic, Kalinc spizza sul primo palo e batte Donnarumma. 

73' - Ammonito Calabria per un fallo su Mandzukic. 

73' - Dentro Bernardeschi, fuori Douglas Costa. 

72' - Palo del Milan, Matuidi sfiora l'autorete! Grande azione di Kalinic che salta un uomo e mette dentro, il francese devia il pallone e per poco non batte Buffon. 

68' - Fuori Suso, dentro Borini. 

64' - ALTRA PAPERA DI DONNARUMMA! Gol di Benatia! Colpo di testa di Mandzukic, Donnarumma si fa scappare il pallone e Benatia da due passi lo mette dentro. Juventus avanti 3-0 sul Milan.

63' - Ancora Douglas Costa! Il brasiliano cerca di sorprendere Donnarumma sul suo palo, il portiere classe '99 va giù e manda in angolo. 

62' - Fuori Cutrone, dentro Kalinic. 

61' - RADDOPPIO DELLA JUVENTUS! Gol di Douglas Costa su un erroraccio di Donnarumma! Cuadrado serve il brasiliano che non ci pensa un attimo e calcia col mancino, Donnarumma cerca di bloccare il pallone che gli buca le mani. L'ex Bayern esulta togliendosi la maglia e viene ammonito da Damato. 

60' - Che azione di Dybala! Slalomeggia tra Romagnoli e Locatelli e poi scarica il mancino: Donnarumma ci arriva con la manona e devia il pallone in angolo. 

56' - GOL DELLA JUVENTUS! Ha segnato Benatia! Calcio d'angolo battuto da Pjanic, Benatia si stacca dalla marcatura di Romagnoli e di testa gonfia la rete. 

55' - Donnarumma dice no a Dybala! Che parata! Stupendo sinistro della Joya dal limite dell'area, Donnarumma ci arriva e devia in angolo. 

55' - Cuadrado mette in mezzo dalla trequarti, Bonucci anticipa Mandzukic e concede l'angolo. 

53' - Scontro tra Calhanoglu e Cuadrado al limite dell'area bianconera, Damato fa bene a far proseguire.

52' - Dybala! Douglas Costa serve Khedira che di prima libera Dybala al tiro tutto solo in area: l'argentino calcia di prima, Donnarumma c'è.

50' - Ottimo spunto di Bonaventura che salta nettamente Cuadrado, arriva sul fondo e mette in mezzo un cross rasoterra su cui non arriva nessuno. Douglas Costa si impadronisce della sfera e fa ripartire i suoi. 

47' - Calhanoglu calcia da 30 metri col destro, il pallone rimbalza e finisce tra le braccia di Buffon. 

46' - Crossi di Calabria e incornata di Bonaventura, troppo debole per impensierire Buffon. 

46' - Al via la ripresa! In campo gli stessi ventidue della prima frazione. 

SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO

45 + 1' - Brutto fallo di Benatia su Calhanoglu, ma l'arbitro Damato fischia la fine del primo tempo e fa infuriare i rossoneri. Entra in campo Gattuso che porta via i suoi giocatori. 

45 + 1' - Cross di Cuadrado, il pallone è preda di Donnarumma. 

45' - Ci sarà un minuti di recupero. 

41' - Gattuso approfitta dell'interruzione di gioco per dare consigli ai suoi ragazzi.

40' - Khedira a terra dopo uno scontro con Rodriguez, Locatelli mette il pallone fuori. 

39' - Break di Bonaventura che avanza e scarica un destro terrificante dalla distanza: palla sopra la traversa. 

37' - Occasione per Mandzukic! Cross di Cuadrado, Romagnoli va a vuoto e il croato colpisce di testa quasi inconsapevolmente. Pallone tra le braccia di Donnarumma. 

34' - Altissimo il destro di Cuadrado, che dopo un paio di doppi passi prova il tiro dall'interno dell'area. 

33' - Dybala! Dribbling secco su Romagnoli e destro in precario equilibrio: Donnarumma para. 

31' - Bonaventura! La palla gli arriva al limite dell'area, l'esterno rossonero calcia di prima col sinistro ma non inquadra il bersaglio grosso. Poteva fare molto meglio. 

30' - Sinistro di Suso dalla distanza! Buffon si fa un po' sorprendere e concede il calcio d'angolo. 

27' - Dybala prova l'eurogol sull'assist di Douglas Costa: il suo sinistro volante finisce lontano dalla porta. 

26' - Qualche problema per Calhanoglu dopo uno scontro con Khedira: staff sanitario dei rossoneri in campo. 

24' - Suso va sua sulla destra e prova il traversone: la difesa bianconera allontana.

22' - Pericoloso il cross a rientrare di Dybala! Donnarumma si distende e devia all'esterno.

17' - Douglas Costa duetta con Dybala sulla fascia sinistra, l'argentino restituisce il pallone ma sbaglia completamente la misura del passaggio. 

15' - Ci prova Dybala: Douglas Costa va via sulla sinistra e serve la Joya che di prima intenzione calcia col sinistro. Palla abbondantemente a lato della porta difesa da Donnarumma.

11'- Mandzukic prova a servire di tacco Khedira, ma il passaggio è imprendibile per il tedesco. 

10' - Suso prova il filtrante per Bonaventura, Benatia interviene alla grande e intercetta il passaggio. Intanto sembra dare tregua la pioggia che da questo pomeriggio sta cadendo incessantemente su Roma. Il terreno dell'Olimpico però è in buone condizioni. 

9' - Doiuglas Costa! Schema da calcio d'angolo della Juventus, Dybala crossa verso il brasiliano che calcia al volo dal limite dell'area ma colpisce male: pallone fuori. 

8' - Occasione Milan! Cutrone! Uno-due fantastico tra Calhanoglu e Cutrone, con quest'ultimo che arriva al tiro da ottima posizione trovando però la grande risposta di Buffon. 

7' - Fallo di Pjanic su Suso a centrocampo, Damato fischia punizione per i rossoneri. 

6' - Il Milan si fa vedere con Kessié che arriva sul fondo e crossa, Barzagli spazza l'area.

4' - La Juventus è partita forte, Gattuso inizia subito a farsi sentire. 

3' - Pericolosa la Juventus! Douglas Costa verticalizza per Khedire che fa scorrere il pallone e in area conclude troppo debolmente. Era una buonissima occasione per il centrocampista tedesco. 

2' - Cuadrado riceve da Dybala e sprinta sull'out di destra, poi cerca Mandzukic ma Bonucci capisce tutto. 

1' - Partiti! Milan in campo con maglia a strisce verticali rossonere su pantaloncini e calzettoni neri, Juventus con casacca a strisce verticali bianconere su pantaloncini e calzettoni bianchi. 

PRIMO TEMPO

Andrea Pirlo, ambasciatore della finale di Coppa ItaliaGetty
Andrea Pirlo, ambasciatore della finale di Coppa Italia

Allo Stadio Olimpico è tutto pronto per la finale di Coppa Italia tra Juventus e Milan. I rossoneri inseguono il primo trofeo dell'era cinese, i bianconeri vogliono chiudere la stagione col Double (sarebbe il quarto di fila) dopo aver ormai vinto il settimo Scudetto di fila.

Allegri lascia fuori Higuain e schiera la sua Juve con un 4-3-3 con Buffon tra i pali, Cuadrado, Barzagli, Benatia e Asamoah in difesa, Khedira, Pjanic e Matuidi in mediana, Douglas Costa, Mandzukic e Dybala a formare il tridente offensivo. 

Stesso modulo per il Milan di Gattuso: in porta c'è Donnarumma alle spalle di Calabria, Bonucci, Romagnoli e Rodriguez, a centrocampo spazio a Kessié, Locatelli e Bonaventura, in avanti Suso, Cutrone e Calhanoglu.

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Cuadrado, Barzagli, Benatia, Asamoah; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Mandzukic, Dybala. 

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Locatelli, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.