Coppa Italia, Buffon rincuora Donnarumma: "Hai vent'anni!"

Gigi consola il suo erede che ha sulla coscienza due dei quattro gol segnati dalla Juventus.

2k condivisioni 2 commenti

Share

Sguardo basso, testa china, umore a pezzi. Gigio Donnarumma non dormirà sonni tranquilli questa notte, ripenserà sicuramente alle due papere che hanno permesso alla Juventus di dilagare e chiudere sul 4-0 contro il Milan nella finale di Coppa Italia. 

Il primo errore arriva al 61', quando Douglas Costa calcia da fuori area e Gigio cerca di bloccare il pallone che però gli scivola e finisce in rete. Tre minuti dopo Mandzukic colpisce di spalla su un calcio d'angolo e il classe '99 manca ancora la presa favorendo il tocco di Benatia da due passi. 

Nel post-partita Donnarumma, 19 anni compiuti lo scorso 25 febbraio, viene avvicinato dal 40enne Gigi Buffon, autore di una prestazione ai limiti della perfezione. Il portierone bianconero lo abbraccia e gli sussurra: "Hai 20 anni!", come a ricordargli che ha una carriera davanti a sé per togliersi tante soddisfazioni. Sia nel club che in Nazionale, dove è chiamato a raccogliere l'eredità proprio del numero 1 bianconero. 

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.