Backdoor Podcast: Breveglieri scout Olimpia e il passato con Repesa

Questa settimana a Backdoor Podcast si parla di scouting, giovanili e assistant coach con Roberto Breveglieri scout dell'Olimpia Milano.

Bebo Breveglieri scout Olimpia Simone Mazzola, Backdoor Podcast

19 condivisioni 0 commenti

di

Share

Dopo aver parlato di comportamenti e progetti nobili con il fondatore di "Io tifo positivo", questa settimana Backdoor Podcast torna a parlare di pallacanestro giocata, ma soprattutto allenata e vista con un ospite ricco di aneddoti e storie da raccontare. Roberto "Bebo" Breveglieri è uno degli scout più puri del basket italiano e il suo lavoro per l'Olimpia Milano è d'inestimabile valore per il presente e il futuro della squadra. Ci ha infatti raccontato quali sono i metodi di analisi di uno scout e come vengono condivisi con società e allenatore.

Oltre a questo la sua carriera ha toccato tantissimi lati della pallacanestro giocata, dapprima essendo assistente allenatore di coach vincenti come Jasmin Repesa alla Fortitudo, Matteo Boniciolli, Cesare Pancotto e Max Menetti, sino ad arrivare ai lunghi confronti con Sasha Djordjevic e Carlton Myers, che ancora oggi sono fonte d'ispirazione per le giovanili che segue e che prova a far crescere con la logica e le storie dei campioni che ha potuto vivere in prima persona.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.