MMA, Chad Mendes torna in UFC e chiede un rematch con Frankie Edgar

Il protegé del Team Alpha Male ha chiesto un match contro Frankie Edgar dopo quello già in programma contro Myles Jury.

MMA: Mendes colpisce McGregor a UFC 189 RantSports

65 condivisioni 0 commenti

di

Share

È passato appena un mese da quando a Chad Mendes (17-4) è stata concessa la possibilità di rientrare in UFC, dopo aver scontato il periodo di pausa dovuto alla riscontrata positività a delle sostanze proibite. Mendes ha già un match in programma: il rappresentante del Team Alpha Male affronterà Myles Jury a UFC Fight Night 133. Mendes però ha già in mente un rematch per il futuro.

L'ex contendente al titolo pesi piuma vorrebbe infatti avere la possibilità di affrontare ancora una volta l'ex campione dei pesi leggeri UFC Frankie Edgar, contro cui perse per KO al primo round nel dicembre 2015. Sei mesi dopo il suddetto match, Mendes venne sospeso per ben due anni da USADA a seguito della riscontrata positività di un test anti-doping. 

Mendes ha dichiarato di usare una crema per trattare la psoriasi, ma a quanto pare la crema conteneva sostanze proibite. Chad non compete quindi in UFC, e più in generale nelle MMA, da quasi due anni e mezzo a questa parte. Il rappresentante del Team Alpha Male ha combattuto per due volte contro Jose Aldo, contendendosi il titolo dei pesi piuma e una volta contro Conor McGregor, giocandosi quello ad interim, ma perdendo in tutte e tre le occasioni.

MMA: il ritorno di Chad Mendes in UFC, Money chiede un rematch con Edgar

Mendes ha discusso del suo rientro e di un possibile futuro match contro Edgar:

Onestamente - ha detto Mendes a The MMA Hour - mi piacerebbe affrontare ancora una volta Frankie Edgar. Frankie è un atleta di livello assoluto e so di poterlo battere. Sarebbe un match fantastico. So che con ogni atleta della top 10 con cui potrei battermi, mi batterei benissimo.

Il match, qualora Mendes battesse Jury, potrebbe aver senso. Con il campione Max Holloway impegnato contro lo sfidante Brian Ortega - che è stato il primo uomo a finalizzare Edgar a UFC 222 - ed Edgar già rientrato sulla cresta dell'onda battendo Cub Swanson, Mendes riceverebbe sicuramente un ottimo bentornato. Il Team Alpha Male però ha altri due contendenti nei ranking, Josh Emmett alla posizione numero 6 e Darren Elkins alla numero 10 che potrebbero puntare in alto e Mendes ha precisato che, a meno che non ci fosse il titolo in palio, non affronterebbe nessuno dei due.

È difficile adesso che il Team Alpha Male ha praticamente monopolizzato la divisione. Abbiamo quattro o cinque atleti nella top 15. Ci siamo già seduti ed abbiamo parlato. Ho detto ai ragazzi che voglio bene a tutti e non voglio combattere contro di loro a meno che non sia per il titolo, ma se ci sarà la cintura in palio, ci affronteremo. Siamo tutti sulla stessa barca. Non ci affronteremo, se non per la cintura. Siamo qui, a questo punto. 

Mendes potrà tornare ufficialmente nell'ottagono dal 10 giugno. Affronterà Myles Jury a Boise, Idaho, il 13 luglio.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.