Barcellona-Real Madrid, l'entourage di Messi: "Nessuna pressione sull'arbitro"

"Leo ha parlato con l'arbitro solamente in campo". Così l'entourage dell'argentino smentisce Sergio Ramos che aveva denunciato pressioni sull'arbitro da parte della Pulce.

266 condivisioni 0 commenti

Share

Strascichi di Clasico. Sono passati due giorni ma in Spagna si continua a parlare di Barcellona-Real Madrid, big match della 36esima giornata di Liga terminato 2-2. Nel post-partita diversi portali iberici hanno riportato alcune parole che Messi avrebbe rivolto all'arbitro Hernandez Hernandez durante l'intervello: "Ti sei ca***o addosso, basta regali al Real Madrid!", avrebbe detto poco dopo l'espulsione di Sergi Roberto per una manata rifilata a Marcelo.

Uno sfogo confermato anche da Sergio Ramos: "Messi ha messo pressione all'arbitro a fine primo tempo. Non so se sia stato ripreso o meno dalle telecamere e se l'arbitro abbia poi cambiato modo di fischiare, ma questo è il calcio e tutto deve rimanere sul campo....". Oggi arriva la secca smentita dell'entourage del 10 blaugrana. 

"Messi non ha mai parlato in quel modo all'arbitro. Si è confrontato con lui in campo e non nel tunnel che porta agli spogliatoi”. Nessuna pressione all'arbitro Hernandez Hernandez, lo staff di Messi ci tiene a sottolinearlo per spazziare via le polemiche e mettere la parola fine a questa storia. Una cosa è certa: la direzione di Hernandez Hernandez ha scontentato tutti. 

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.