L'Atletico Madrid: "Siamo stufi dell'atteggiamento del Barcellona"

L'amministratore delegato dell'Atletico Miguel Ángel Gil chiede rispetto al Barcellona che sembra disposto a pagare la clausola rescissoria di Griezmann di 100 milioni di euro.

2k condivisioni 0 commenti

Share

"Griezmann è un grande giocatore, vedremo cosa succederà in futuro". Così in conferenza stampa ha parlato l'allenatore del Barcellona, Ernesto Valverde.

Pochi minuti dopo in Spagna hanno lanciato una vera e propria bomba di mercato: il club blaugrana ha comunicato all'Atletico Madrid che pagherà la clausola rescissoria di Antoine Griezmann di 100 milioni di euro.

L'Atletico Madrid però non ci sta e sul suo sito ufficiale pubblica le dichiarazioni dell'amministratore delegato Miguel Ángel Gil Marín che chiede rispetto:

Siamo stufi dell'atteggiamento del Barcellona. Mi sembra un'assoluta mancanza di rispetto per l'Atletico e i suoi tifosi che un presidente, un giocatore e un dirigente dello stesso club parlino come fanno loro di un calciatore che ha un contratto in vigore con un'altra società e che tra pochi giorni giocherà una finale di una competizione europea. La posizione dell'Atletico di Madrid in merito a questa situazione è molto chiara ed è stata resa pubblica in numerose occasioni. Non abbiamo mai negoziato la cessione di Griezmann e non abbiamo intenzione di farlo. Mesi fa ho detto personalmente al presidente del Barcellona che il giocatore non è in vendita e non sarà venduto. Gli ho anche fatto notare che il suo comportamento inappropriato minava il regolare svolgimento della competizione, dal momento che durante la stagione abbiamo duellato per il titolo e il Barcellona ha costantemente messo sotto pressione uno dei giocatori più importanti del nostro club. Gli ho anche detto che nel caso in cui il giocatore eserciterà il ​​suo diritto di rescissione a seguito della pressione esercitata su di lui durante la stagione, l'Atletico Madrid chiederà al Barcellona un indennizzo per il comportamento inappropriato. Spero che queste parole aiutino l'Atletico a restare concentrato in questo momento e a preparare al meglio la finale di Europa League

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.