Rassegna stampa 6 maggio, prima pagina della Gazzetta dello Sport

I titoli di oggi si concentrano sulla vittoria della Juventus contro il Bologna e sul Clasico in programma questa sera al Camp Nou.

La gazzetta Gazzetta dello Sport

521 condivisioni 1 commento

di

Share

La Juventus trova una vittoria sofferta che la porta a solamente 3 punti dalla conquista matematica del suo settimo Scudetto consecutivo, che potrebbe arrivare già oggi se il Napoli uscisse sconfitto dall'impegno casalingo contro il Torino.

I bianconeri hanno battuto il Bologna dopo essere andati all'intervallo in svantaggio per il gol di Verdi. Ma l'ingresso di Douglas Costa ha ribaltato la partita e il 3-1 finale ha permesso alla squadra allenata da Allegri di andare momentaneamente a +7 sul Napoli in classifica.

È proprio il nuovo allungo della Juventus ai danni dei partenopei a dominare sulle prime pagine dei giornali sportivi italiani della nostra rassegna stampa di oggi. In Spagna invece tutta l'attenzione è sul Clasico in programma stasera.

Rassegna stampa, prima pagina della Gazzetta dello Sport: "Juve al settimo cielo"

La prima pagina della Gazzetta dello Sport titola sulla Juventus, che ieri ha sconfitto per 3-1 il Bologna grazie all'autorete di De Maio e ai gol di Khedira e Dybala. I bianconeri sono a 3 punti dal loro settimo Scudetto consecutivo.

La Gazzetta dello SportGazzetta dello Sport

Corriere dello Sport: "Batticuore Scudetto"

Anche il Corriere dello Sport dà spazio in prima pagina al nuovo allungo in classifica della Juventus. Se il Napoli oggi perdesse contro il Torino, la vittoria del campionato della squadra bianconera diventerebbe ufficiale.

Il Corriere dello SportCorriere dello Sport

Tuttosport: "Brivido Scudetto"

Termina la nostra rassegna stampa dei giornali italiani con Tuttosport: il quotidiano sportivo torinese si concentra sulla vittoria della Juventus e su Napoli-Torino di oggi pomeriggio. Se i granata vincessero, consegnerebbero lo Scudetto ai bianconeri.

La prima di TuttosportTuttosport

L'Equipe: "Ça passe ou ça casse"

L'Equipe apre concentrandosi sulla giornata di Ligue 1 di oggi, ricca di partite interessanti: il Lione sfida il Troyes, il Monaco va a giocare in casa del Caen e l'Olympique Marsiglia fresco di finale di Europa League ospiterà il Nizza.

L'EquipeEquipe

As: "Un Clásico siempre un Clásico"

Partiamo con la rassegna stampa dei giornali sportivi spagnoli che oggi si concentrano tutti quanti sul Clasico in programma questa sera: al Camp Nou si sfideranno Barcellona e Real Madrid, calcio d'inizio alle ore 20:45.

La prima di AsAs

Sport: "El señorío  pasa por aquí"

Anche il catalano Sport dedica la sua prima pagina al Clasico di questa sera. La partita di oggi sarà l'ultima contro il Real Madrid di Andrés Iniesta, che in estate lascerà la Catalogna per andare a giocare in Cina.

La prima di SportSport

Mundo Deportivo: "Un Clásico especial"

L'apertura del Mundo Deportivo si concentra su Barcellona-Real Madrid di questa sera. I catalani ci arrivano da campioni di Spagna e i Blancos con la testa rivolta alla Champions League, ma il Clasico è sempre il Clasico.

Il Mundo DeportivoMundo Deportivo

Marca: "No quieren perder ni a las chapas"

Infine chiudiamo il capitolo Spagna con Marca, che ovviamente titola sul Clasico. Nella partita di stasera, Zidane ha già annunciato che i giocatori del Real Madrid non concederanno il pasillo a quelli del Barcellona.

La prima di MarcaMarca

A Bola: "De novo campeões"

L'ultimo quotidiano sportivo di oggi è il portoghese la Bola, che dedica la sua prima pagina al Porto che ha vinto matematicamente il campionato dopo lo 0-0 arrivato ieri sera nel derby fra Sporting Lisbona e Benfica.

La BolaBola

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.