Perugia vince e sogna il triplete con la CEV Champions League

La Sir Safety Perugia vince gara 5 di finale e conquista il primo scudetto della sua storia. Da sabato Final Four CEV Champions League in diretta su Fox Sports

Perugia Volley vince il primo scudetto della sua storia battendo la Lube Civitanova Getty Images

269 condivisioni 0 commenti

di

Share

La Sir Safety Perugia Volley, battendo la Lube Civitanova in gara 5 di una emozionante finale, ha vinto lo scudetto di volley 2017-2018, primo nella storia della società del presidente Sirci.

Grande gara dei martelli Zaytsev e Atanasijević, lucida la regia di De Cecco e grandi problemi in ricezione per la Lube che ha trovato uno dei peggiori Juantorena della stagione e ha perso con un secco 3-0 una partita che doveva invece raddrizzare la stagione.

Dopo aver già vinto la Coppa Italia, battendo proprio la Lube Civitanova in finale, adesso Perugia vorrebbe completare il triplete vincendo la CEV Champions League in diretta sabato e domenica prossima su Fox Sports. Il primo ostacolo in semifinale però è difficilissimo da superare: i campioni europei e mondiali in carica dello Zenit Kazan in casa dei russi.

Perugia fa la storia con uno scudetto meritato. E adesso alla conquista della CEV Champions League per fare il triplete

La partita è iniziata male per Perugia, con i suoi grandi attaccanti bloccati da una tensione difficile da scrollarsi di dosso. A svegliare i perugini non solo le urla di mister Bernardi ma soprattutto i muri e le battute di Podrascanin. A rompere la parità nel primo set però ci pensa l’americano Russel decisivo nel momento finale del set.

Nel secondo set la parità continua ad esserci fino ai punti finali ed è un errore incredibile di Christenson e Stankovic su un primo tempo a dare il vantaggio decisivo per chiuderlo in favore di Perugia. Nel terzo set salgono in cattedra Zaytsev e Atanasijević mentre l’ultimo ad arrendersi nel campo di Civitanova è un fantastico Kovar. Il colpo che chiude il campionato è di Ivan Zaytsev.

E adesso il sogno di questa incredibile stagione per Perugia non può che continuare e l’orizzonte dice “triplete” con la possibilità di giocare una final four di CEV Champions League in cui affrontare i campioni di tutto del Kazan. Nel prossimo weekend, in diretta su Fox Sports, anche la Lube Civitanova ha la sua occasione di riscatto perché l’altra semifinale la vedrà opposta ai polacchi dello Zaksa. La Final Four della CEV Champions League, ultimo impegno prima della lunga estate dedicata alle nazionali, sarà di sicuro un evento che in nessun caso può essere dimenticato.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.