Clasico, le pagelle di Barcellona-Real Madrid: notte da supercoppie

Luis Suarez-Messi da una parte, Cristiano Ronaldo-Bale dall'altra: il palcoscenico del Camp Nou è tutto per i big. Scopriamo i voti, i migliori e i peggiori del Clasico.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

E per fortuna che non c'era nulla in palio. Un Clasico fantastico, tiratissimo, caldissimo e in bilico fino all'ultimo istante. Al Camp Nou, Barcellona-Real Madrid finisce 2-2: il risultato finale però racconta solo in parte un match degno della rivalità tra le due superpotenze di Spagna. I blaugrana, campioni della Liga, aumentano a 42 partite la striscia di gare in campionato senza sconfitte. I blancos, dal canto loro, acciuffano due volte il pareggio e guastano i piani di vittoria degli uomini di Valverde. In una notte interamente comandata dalle due supercoppie: Luis Suarez e Messi da una parte, Cristiano Ronaldo e Bale dall'alta.

Sono loro quattro i protagonisti assoluti di Barcellona-Real Madrid. Con un gol a testa, il tabellino porta proprio le firme delle stelle e goleador delle due formazioni. Sono loro i migliori in campo, di una partita che ha visto presto saltare i nervi: soprattutto a fine primo tempo, entratacce e spintoni l'hanno fatta da padrone (con tanto di espulsione di Sergi Roberto prima dell'intervallo).

Andiamo a scoprire allora le pagelle di Barcellona-Real Madrid, con i voti che premiano i quattro tenori dell'eterna sfida tra le due regine iberiche. Una serata maiuscola anche per i portieri: nonostante i due gol subiti per ognuno, ter Stegen e Keylor Navas hanno risposto presente ogni volta che hanno avuto l'occasione. E poi l'assist al bacio di Asensio, entrato nella ripresa per sostituire l'acciaccato Cristiano Ronaldo. E poi, come non citare la serata speciale di Andres Iniesta: il 38° e ultimo Clasico della sua carriera non poteva che chiudersi con la standing ovation del Camp Nou.

Barcellona-Real Madrid, le pagelle del Clasico

Barcellona (4-4-2): ter Stegen 6.5; S. Roberto 4.5, Piqué 5.5, Umtiti 5.5, J. Alba 5; Coutinho 5.5 (46' Semedo 5.5), Rakitic 6.5, S. Busquets 6, Iniesta 6 (57' Paulinho 6); Messi 7,5, Suarez 7,5 (92' P. Alcacer sv). Allenatore: Valverde 6.

Real Madrid (4-3-3): K. Navas 6.5; Nacho 5 (68' L. Vazquez 5.5), Varane 5.5, S. Ramos 5, Marcelo 6; Modric 6, Casemiro 5.5, Kroos 6 (84' Kovacic sv); Bale 7, Benzema 6, C. Ronaldo 7 (46' Asensio 6.5). Allenatore: Zidane 6.

I migliori

Luis Suarez 7,5

Barcellona-Real Madrid, un gol e un assist per Luis SuarezGetty Images
La firma sul primo gol di Barcellona-Real Madrid, l'assist per Messi per il 2-1: il Pistolero protagonista

Un gol al volo dopo appena dieci minuti, poi l'assist (anche se viziato dal fallo non fischiato su Varane) per il 2-1 di Messi: il Pistolero è stato il grande protagonista del Clasico. E se al 70' Keylor Navas non avesse alzato il muro su Messi, l'uruguaiano avrebbe portato a casa anche un altro suggerimento vincente.

Messi 7,5

Leo Messi, suo il gol del momentaneo 2-1Getty Images
Ora sono 26 le reti nel Clasico per Leo Messi

Quando vede Clasico, la Pulce risponde sempre presente. Splendido il sinistro a giro, che beffa Navas e offre al Barça l'illusione della vittoria. Il 26° centro contro il Real Madrid (top scorer di tutti i tempi nella sfida) è anche il suo 4° consecutivo negli ultimi tre incontri di campionato: una sentenza.

Cristiano Ronaldo & Bale 7

Cristiano Ronaldo e Bale nel ClasicoGetty Images
Cristiano Ronaldo sale a 43 gol stagionali, Bale tocca quota 16

Un graffio per uno e Zidane li ringrazia. Cristiano segna, mette a posto i conti nel primo tempo e poi abbandona il campo: la caviglia non è al 100%, a venti giorni dalla finale di Champions League Zizou non rischia e lo richiama in panchina. Nella ripresa è allora Gareth a fare le sue veci: il mancino che batte ter Stegen è il punto esclamativo sul match.

I peggiori

Sergi Roberto 4.5

Sergi Roberto, espulso allo scadere del primo tempoGetty Images
Un assist, poi l'espulsione: il Clasico double face di Sergi Roberto

Pronti, via ed ecco l'assist perfetto per Luis Suarez. La partita di Sergi Roberto sarebbe stata probabilmente maiuscola, se non avesse rovinato tutto con il pugno rifilato a Marcelo: cartellino rosso diretto - il secondo consecutivo in campionato - Barcellona in dieci uomini per tutta la ripresa.

Nacho 5

Nacho, sostituito al 58' da ZidaneGetty Images
Serata grigia per la difesa del Real Madrid e per Nacho in particolare

Il suo Clasico - al posto di Carvajal - parte male: per inseguire Messi, si perde totalmente l'inserimento in area di Luis Suarez. Zidane lo togli poi nella ripresa per aumentare il peso specifico con Lucas Vazquez.

Jordi Alba 5

Jordi Alba, terzino sinistro del BarcellonaGetty Images
Non chiude su Bale, poi rischia il rigore su Marcelo: secondo tempo no per Jordi Alba

Inizia bene, conclude così e così. Il terzino spagnolo è colpevole sul gol di Bale, con il gallese che brucia il suo tentativo tardivo di chiudere la diagonale. Poi rischia grosso su Marcelo, con l'arbitro che non fischia un rigore sacrosanto per i blancos.

Menzione speciale

Iniesta

Iniesta all'ultimo ClasicoGetty Images
Il 38° e ultimo Clasico di Iniesta: al 57' la standing ovation del Camp Nou

L'immagine della sua uscita dal campo, al 57', è la parola "fine" alla storia di Iniesta nel Clasico. Con 38 apparizioni contro il Real Madrid, Don Andres è - insieme a Messi e Sergio Ramos - il quarto giocatore con più presenze in questa sfida. Non una gara indimenticabile per lui, ma - di notti indimenticabili - il genio del calcio spagnolo ne ha regalate in abbondanza.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.