Calciomercato, Di Francesco su Alisson: "Rimane? Mi dicono di sì"

Il tecnico giallorosso nel post-partita di Cagliari interpellato sul futuro del brasiliano: "Ha qualità e personalità, credo che resterà. Ma non faccio io il mercato..."

Alisson Ramsés Becker Getty Images

211 condivisioni 0 commenti

di

Share

Anche a Cagliari ha salvato il risultato. Pavoletti e compagni si sono trovati di fronte un muro chiamato Alisson Becker. Senza dubbio uno dei punti di forza della Roma: alla Sardegna Arena il brasiliano ha chiuso la porta per la 16esima volta in campionato. Mica male per uno che l’anno scorso faceva il secondo a Szczęsny e collezionava 15 presenze totali tra Coppa Italia, Champions League (playoff) ed Europa League. 

La Roma lo ha aspettato, non ha riscattato il polacco (poi finito alla Juve come vice-Buffon), ha puntato forte sul numero uno della Selecao. La scelta è stata ripagata a dodici mesi dopo il suo arrivo nella Capitale (è costato circa 8 milioni di euro). 

E ora Di Francesco se lo gode. E lo ringrazia per gli interventi di Cagliari che hanno permesso ai giallorossi di mettere in cassaforte 3 punti fondamentali per la corsa Champions. Ora la classifica dice +2 sulla Lazio e +4 sull’Inter. Basta un altro punto nelle ultime due giornate (contro Juventus e Sassuolo) per ottenere la qualificazione matematica alla fase a gironi della prossima stagione. 

Calciomercato, Di Francesco su Alisson: "Rimane? Mi dicono di sì"

Alisson Ramsés Becker Getty Images
Alisson, 25, applaude il pubblico della Roma dopo la semifinale di ritorno di Champions con il Liverpool

Il rendimento di Alisson, com’era scontato, ha fatto scattare le sirene del calciomercato. Interessa a diversi top club europei, su tutti il Real Madrid, che continua a cercare il futuro sostituto di Keylor Navas. Di Francesco, al triplice fischio della sfida con il Cagliari, ribadisce l’importanza per la Roma del suo portierone: 

Oltre alle qualità che ha, che mostra con grandi parate, è uno che si muove da libero aggiunto. Ha personalità, mi piace pensare a una squadra che sia un’orchestra, lui è uno di quelli che partecipa al lavoro dei compagni di reparto. Dà una motivazione positiva a tutti quanti.

Eusebio Di FrancescoGetty Images
Eusebio Di Francesco, 48 anni, dalla scorsa estate alla guida della Roma: per lui Alisson resterà in giallorosso

Poi arrivano puntuali le domande sul calciomercato, con il rischio di perderlo in vista del prossimo anno dopo una stagione super in tutte le competizioni. Alisson non ha saltato 1 minuto né delle 36 giornate di Serie A, né delle 12 di Champions League...

Se immagino una Roma senza di lui? No, ma non sono io che faccio il mercato. Credo che rimarrà, da quello che mi dicono. Però ora non è il momento di parlare di questo, dobbiamo pensare solo a qualificarci alla prossima Champions. 

Alisson Ramsés BeckerGetty Images
Alisson, numero 1 della Selecao, durante l'amichevole tra Brasile e Inghilterra

Discorsi rinviati, quindi. Anche se il calciomercato, si sa, non aspetta la fine del campionato per far sognare o mettere paura ai tifosi, ipotizzando operazioni costosissime, in entrata e in uscita. Alisson sta trascinando la Roma, sta facendo la differenza in campo. Potrebbe farla anche in estate dal punto di vista economico. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.