#Primalastoria: come Audi ha regalato la Formula E ai suoi fan

I biglietti per assistere alla gara automobilistica ecologica sono andati esauriti in poco tempo, e il team tedesco ha indetto un concorso molto particolare per regalare due ticket omaggio ai fan.

Formula E

1 condivisione 0 commenti

Share

Lo scorso 14 aprile il mondiale di Formula E, la gara automobilistica dedicata esclusivamente alle monoposto elettriche e ai circuiti cittadini, è sbarcato per la prima volta in Europa facendo tappa a Roma. Non sarà l'ultima volta visto che il Ceo Formula E, Alejandro Agag, ha annunciato che la serie automobilistica si svolgerà sul percorso cittadino della Capitale per i prossimi 5 anni. Tra i team in gara spicca la scuderia tedesca Audi ABT Schaeffler, attualmente al terzo posto della classifica costruttori della competizione.

Inutile dire che questo evento ha suscitato interesse nei tanti appassionati dei motori, ma non solo. I biglietti per assistere alla gara, infatti, sono andati esauriti nel giro di pochi giorni. Per questo motivo la casa automobilistica con sede in Germania ha deciso bene di mettere in palio due tagliandi omaggio per dare la possibilità a due appassionati di assistere alla gara. 

La modalità scelta per assegnare i biglietti omaggio è stata inconsueta. La casa automobilistica, qualche giorno prima della gara, ha pubblicato un video sulla propria pagina ufficiale di Facebook in cui veniva raccontata la storia della città di Roma. Fin qui tutto normale, se solo la durata del video non fosse stata di quasi due ore. Infatti solo i più pazienti, ma anche appassionati della storia di Roma, sono arrivati fino alla fine e soltanto dopo 90 minuti hanno potuto scoprire l'indizio per aggiudicarsi i biglietti. Bastava inviare un messaggio privato alla pagina Audi Italia con l'hashtag #PrimaLaStoria per partecipare all'estrazione finale: semplice!
Perché solo chi conosce la storia, può scoprire il futuro.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.