Florenzi: "Forse la finale Roma-Real Madrid non aveva appeal..."

L'esterno giallorosso parla in zona mista dopo Roma-Liverpool.

2k condivisioni 0 commenti

Share

Si infrange contro il Liverpool il sogno della Roma di conquistare la Champions League. Nella semifinale di ritorno i giallorossi vincono 4-2 ma salutano la competizione vista la sconfitta per 5-2 rimediata ad Anfield. All'Olimpico i Reds passano con Mané, poi Milner è sfortunato e con un autogol firma l'1-1. Gli inglesi tornano avanti con Wijnaldum, nella ripresa la squadra di Di Francesco va a segno con Dzeko e Nainggolan (doppietta). 

Nel post partita c'è spazio per i complimenti alla Roma ma anche per le lamentele dei giallorossi generate dalle discutibili decisioni dell'arbitro Skomina che non vede un tocco di mano nettissimo di Alexander-Arnold su El Shaarawy in area di rigore. E poco prima, sempre nella ripresa, Dzeko viene atterrato nettamente da Karius ma il guardalinee segnala una posizione di fuorigioco inesistente del bosniaco. 

Episodi che avrebbero potuto cambiare la partita e che Alessandro Florenzi commenta così in zona mista:

Al 60' è capitato qualcosa di strano (il fallo di mano di Alexander-Arnold, ndr), qualcosa che non si poteva non vedere: è stata un'ingiustizia per quanto stessimo facendo. Uscire così dalla Champions fa male, il VAR va introdotto anche in questa competizione. Ma dei 7 gol che abbiamo preso potevamo evitarne 5, ce li siamo fatti da soli. All'andata però non siamo stati all'altezza, se siamo usciti è anche colpa nostra. Se a maggio qualcuno mi avesse detto che saremmo arrivato in semifinale di Champions gli avrei fatto una pernacchia. Siamo arrivato a un gol da Kiev, usciamo a testa altissima e diciamo grazie ai nostri tifosi. Complimenti al Liverpool per la finale, dico anche che forse una finale Roma-Real Madrid non avrebbe avuto lo stesso appeal...

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.