WWE SmackDown verso Backlash, Nakamura vuole il titolo di AJ Styles

Il giapponese continua ad attaccare il campione WWE e intanto Samoa Joe prenota la sua chance titolata. Randy Orton, messaggio a Jeff Hardy per la US Championship.

WWE SmackDown, Shinsuke Nakamura a Backlash lotterà per il titolo di AJ Styles WWE

119 condivisioni 0 commenti

di

Share

Siamo di nuovo nel Centre Bell di Montréal, in Canada, ma stavolta è WWE SmackDown a esibirsi, nell'ultima puntata prima di Backlash, in programma nella notte tra domenica e lunedì (diretta scritta qui su FOXSports.it a partire dall'una). Ovviamente, come accaduto anche per Raw, questo show del roster blu sarà molto particolare, in quanto nel mezzo tra la Greatest Royal Rumble e questo nuovo PPV. 

AJ Styles e Shinsuke Nakamura, ad esempio, si sfideranno di nuovo per il titolo WWE a pochi giorni di distanza dall'ultimo ennesimo Low Blow del giapponese nei confronti del campione in carica.

E poi la sfida per il titolo di campione degli Stati Uniti, mantenuto da Jeff Hardy dopo lo scontro con Jinder Mahal, e probabilmente di nuovo da difendere, stavolta dall'attacco di Randy Orton. Tante situazioni intricate, insomma. Non ci resta che cominciare a raccontarle, come sempre nella rubrica WWE-ek SmackDown a cura di FOXSports.it.

WWE SmackDown verso Backlash

La puntata si apre con Paige, che annuncia l'assenza di Shane McMahon e, soprattutto, comunica la stipulazione dell'incontro a Backlash tra AJ Styles e Shinsuke Nakamura: un No Disqualification Match. Dopo aver ascoltato la General Manager di WWE SmackDown, passiamo con le telecamere sul ring, dove The Miz è già pronto per una nuova puntata del MizTV.

Prima di tutto spiega che domenica si riprenderà il titolo di campione intercontinentale da Seth Rollins, poi invita il suo ospite: Jeff Hardy. Il detentore della United States Championship viene stuzzicato dall'A-Lister, che chiama sul ring anche Randy Orton.

The Miz prova a creare delle frizioni, ma non ci riesce e con grande rispetto reciproco i due annunciano che si sfideranno per il titolo a Backlash. Li interrompe Shelton Benjamin, che dice di essere lui a meritare una chance titolata dopo quanto accaduto la settimana scorsa. Il segmento finisce con The Miz e Shelton Benjamin messi ko da Jeff Hardy e Randy Orton. E da qui nasce il primo match della serata.

Randy Orton e Jeff Hardy vs Shelton Benjamin e The Miz

Nonostante le continue scorrettezze di Shelton Benjamin e The Miz, ad avere la meglio sono Randy Orton e Jeff Hardy. Decisivo The Viper che esegue una doppia DDT su entrambi gli avversari, esegue l'RKO su Shellton Benjamin e dà il tag a Jeff Hardy per consentirgli di connettere la Swanton Bomb che chiude il discorso.

Subito dopo l'annuncio della loro vittoria, però, ecco che arriva un'altra RKO, stavolta proprio su Jeff Hardy.

Backstage

Le IIconics si prendono gioco di Renee Young (e del Canada) durante la loro intervista, poi prendono il microfono e presentano la campionessa di WWE SmackDown, Carmella, spiegando come stasera loro tre insieme avranno la meglio su Charlotte, Asuka e Becky Lynch.

Passiamo con l'inquadratura su Cesaro e Sheamus, che hanno appena firmato i loro contratti per il roster blu. Incontrano il New Day, ne nasce un alterco che porta all'incontro tra Sheamus e Xavier Woods.

Altro segmento, stavolta con Rusev e Aiden English. Vengono interrotti dall'arrivo di Lana, così Aiden li lascia soli... La moglie di Rusev tenta di far capire al bulgaro che se vuole crescere, deve liberarsi di un peso. Con uno sguardo eloquente, fa capire chiaramente che quel peso sia proprio Aiden English.

Big Cass on the ring

Arriva sul ring Big Cass (Daniel Bryan è assente in quanto i medici gli hanno vietato di esserci per i colpi riportati durante la Greatest Royal Rumble) e racconta di come disintegrerà l'ex General Manager a Backlash. Poi lo chiama sul ring, ma a comparire è un nano vestito da Daniel Bryan. E, come prevedibile, Big Cass lo mette al tappeto con un Big Boot, continuando a infierire fino al momento dell'arrivo degli arbitri.

AJ Styles on the ring

Il campione WWE fa il suo ingresso e assicura che a Backlash si vendicherà dei continui attacchi scorretti di "quel codardo" di Nakamura. Viene interrotto dall'ingresso di Samoa Joe, che lo avverte: dopo aver battuto Roman Reigns, verrà a bussare la porta per prendersi la sua cintura.

Suona la musica di Shinsuke, Samoa Joe si volta pronto per un eventuale attacco. AJ Styles sul ring controlla, ma viene sorpreso ancora una volta, perché il giapponese sbuca alle sue spalle e lo colpisce di nuovo con un Low Blow. Poi va a segno pure con la Kinshasa, per poi deridere il suo avversario a terra.

Backstage

Nello spogliatoio Becky Lynch, Charlotte e Asuka (la giapponese in modo molto particolare) si caricano per il match di stasera contro le IIconics e Carmella.

Xavier Woods (con Big E e Kofi Kingston) vs Sheamus (con Cesaro)

Siamo arrivati al momento dell'incontro tra Sheamus e Xavier Woods, con i loro partner ai rispettivi angoli. Nonostante i continui tentativi di intromissione di Cesaro, il membro del New Day riesce ad avere la meglio grazie a un Roll-Up che sorprende Sheamus.

Backstage

Le due dell’Absolution, Mandy Rose e Sonya Deville, vanno da Paige e parlano da vecchie amiche. La GM però, dopo un'iniziale confidenza, prende le distanze e spiega che l'Absolution non esiste più e che dovranno guadagnarsi le loro occasioni. E la prossima settimana Mandy Rose dovrà vedersela con Becky Lynch.

Altro video in cui Zelina Vega annuncia che a breve Andrade "Cien" Almas debutterà a WWE SmackDown.

Charlotte Flair, Becky Lynch e Asuka vs The IIconics e Carmella

Main Event della serata, il 6-Woman Tag Team Match. Asuka, Charlotte e Becky dominano l'incontro, nonostante le IIconics e Carmella usino ogni scorrettezza possibile. Alla fine però la campionessa di SmackDown si becca una Spear da Charlotte e poi un Moonsault, che condivide con Billie Kay.

Nel frattempo sul ring Asuka imprigiona Peyton Royce, nell'Asuka Lock e si va a prendere la vittoria per sottomissione. Al termine della sfida Carmella scappa, Charlotte le fa segno che a Backlash non avrà vie di fuga.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.