Backdoor Podcast: “Io tifo positivo” insegna come amare il basket

"Io tifo positivo" è un lodevole progetto legato a bambini e giovani che si prefigge tramite il basket (e non solo) di far amare lo sport.

Io tifo positivo e il lato buono del basket Backdoor Podcast

29 condivisioni 0 commenti

di

Share

Come ogni mercoledì torna Backdoor Podcast, ovvero il programma che vi conduce all'interno di una storia di basket con aneddoti, curiosità e un'angolazione diverse. Questa settimana ci siamo voluti fare portavoce di un'iniziativa lodevole legata alla pallacanestro e allo sport in generale. "Io tifo positivo" è un'organizzazione ormai presente da diversi anni che si prefigge di educare i bambini, ma non solo, nel rapportarsi allo sport con il giusto modo e la finalità di divertirsi innanzitutto.

Abbiamo avuto ai nostri microfoni Alberto Arioli, ideatore del progetto ed educatore che ci ha spiegato molto nel dettaglio in cosa consiste questa iniziativa, che lavoro capillare svolge sia durante gli eventi sportivi portando bambini e giovani al palazzetto e come spera di influenzare anche i genitori e gli adulti portando l'esempio genuino e puro del concepire lo sport. 

L'Olimpia Milano ha sposato la causa con grande coraggio e nobiltà d'intenti cominciando a vederne importanti risultati, ora spetta a tutto il resto dello sport di allinearsi e provare a cambiare la nostra cultura.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.