FIFA 18, DLC per i Mondiali gratuito: tutte le novità e quando arriva

Gustosa novità per i possessori del videogioco sul calcio più venduto al mondo: l'aggiornamento sarà gratuito e sarà disponibile per Xbox One, PC, Switch e PlayStation 4.

4k condivisioni 0 commenti

di

Share

Se ne parlava già da diverse settimane, da quando cioè alcuni cacciatori di dati, spulciando tra le stringhe del codice di FIFA 18, avevano scovato la dicitura "Free FIFA World Cup Pack". Adesso arriva anche l'ufficialità da parte della Electronic Arts: chiunque possieda il gioco di calcio più venduto al mondo potrà scaricare gratuitamente dal prossimo 29 maggio l'aggiornamento relativo agli imminenti Mondiali di Russia.

Il "World Cup Mode" aggiungerà ulteriore profondità a FIFA 18, permettendo agli appassionati di questo videogioco di cimentarsi nell'inedita modalità dedicata alla Coppa del Mondo e che promette nuove sfide e la riproduzione perfetta di quanto succederà davvero in Russia dal 14 giugno al 15 luglio prossimi. Per permettere una completa "full immersion" nell'atmosfera dei Mondiali la Electronic Arts interverrà radicalmente sul gioco, aggiungendo tonnellate di dettagli.

Ad esempio saranno inserite le rappresentative nazionali che si sono qualificate per la Coppa del Mondo e che invece erano assenti nel gioco, ben 12 nuove squadre provenienti da tutto il mondo. A queste si aggiungeranno nuovi palloni, nuove divise e naturalmente nuovi giocatori, mentre quelli già presenti nel gioco vedranno le proprie caratteristiche aggiornate sulla scia delle prestazioni offerte nel mondo reale.

FIFA 18, arriva il DLC gratuito dedicato ai Mondiali

Ecco quindi che i giocatori di FIFA 18 potranno cimentarsi alla guida di Corea del Sud, Costa Rica, Croazia, Giappone, Iran, Marocco, Nigeria, Panama, Perù, Senegal, Serbia e Tunisia. Queste nazionali si aggiungeranno a quelle già presenti e potranno essere utilizzate nella nuova modalità "World Cup", che permetterà di andare all'inseguimento della vittoria dei Mondiali sia con la modalità standard, basata sul torneo pronto per andare in scena, sia con quella personalizzata che permetterà di includere le squadre che non si sono qualificate come Italia, Olanda o Stati Uniti.

Nel nuovissimo DLC saranno inoltre inclusi, riprodotti con fedeltà assoluta, i 12 stadi che ospiteranno la manifestazione, mentre anche la modalità Ultimate Team sarà aggiornata e in parte rivisitata: le carte di moltissimi calciatori saranno aggiornate per rispecchiarne i valori attuali e rendere ancor più realistico il gioco, ma non mancheranno le icone più famose nella storia dei Mondiali e un nuovissimo sistema di intesa che si baserà sulla nazionalità e sulle confederazioni di appartenenza.

Ovviamente saranno presenti, insieme all'Ultimate Team, anche le ormai celebri "Sfide Creazione Rosa", che avranno temi e premi ispirati alla Coppa del Mondo e che sicuramente allungheranno la longevità di un gioco che è già un successo e che con questo maestoso aggiornamento mira ad avvicinarsi ancora di più ai propri fan in vista dell'uscita autunnale di FIFA 19. Per questo il DLC sarà gratuito e non costringerà i giocatori a scegliere tra quello dedicato ai Mondiali e quello di prossima uscita né andrà a inficiare i progressi realizzati dai videogiocatori più assidui: ogni pacchetto Premium o Standard a tema Mondiale acquistato avrà in dote anche l'equivalente "regolare".

Numerose novità dunque, da nuove nazionali a nuovi stadi, da giocatori aggiornati alle nuove maglie che saranno sfoggiate in occasione dei Mondiali: questo e molto altro sarà disponibile per tutti gli appassionati dal prossimo 29 maggio con l'aggiornamento gratuito relativo a Russia 2018. Non rimane che preparare i joypad.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.