Rassegna stampa 30 aprile, prima pagina della Gazzetta dello Sport

I quotidiani di oggi si concentrano sulla sconfitta del Napoli a Firenze che permette alla Juventus di allungare a +4 in classifica sui partenopei.

La Gazzetta

301 condivisioni 0 commenti

di

Share

Prima che iniziasse, questo week-end di campionato era visto da molti come quello che poteva decidere sia la corsa verso la vittoria dello Scudetto sia quella per conquistarsi un posto nella prossima Champions League.

I risultati arrivati fra sabato e domenica lanciano dei chiari segnali, soprattutto per la testa della classifica: dopo la vittoria della Juventus nel derby d’Italia contro l’Inter, è arrivata la sconfitta del Napoli in casa della Fiorentina. Questo risultato manda i bianconeri a +4 in classifica.

Sono proprio le partite della domenica di campionato a dominare i titoli dei giornali sportivi della rassegna stampa odierna, che si divide fra il duello Juventus-Napoli e la corsa all’Europa. In Spagna si celebra la vittoria della Liga da parte del Barcellona.

Rassegna stampa, prima pagina della Gazzetta dello Sport: "Juve, Scudetto e veleni"

La prima pagina della Gazzetta dello Sport si concentra sulla domenica di campionato, in cui il Napoli è crollato in casa della Fiorentina permettendo alla Juventus di allungare ancora in classifica sui partenopei.

La Gazzetta dello Sport
La prima pagina della Gazzetta dello Sport

Corriere dello Sport: "Juve, ci 7"

Anche il Corriere dello Sport dedica il suo titolo principale alla sconfitta del Napoli: la squadra di Sarri ha perso 3-0 contro la Fiorentina di uno scatenato Simeone, autore della tripletta decisiva che ha affondato gli azzurri.

Il Corriere dello Sport
La prima pagina del Corriere dello Sport

Tuttosport: "A 6 punti dal sogno"

L’ultimo giornale sportivo italiano della nostra rassegna stampa è Tuttosport, che ovviamente dà spazio alla nuova fuga della Juventus che grazie alla sconfitta del Napoli a Firenze ha compiuto un nuovo scatto andando a +4 sui partenopei.

La prima di Tuttosport
La prima pagina di Tuttosport

L'Equipe: "La France superpuissance"

Iniziano le prime pagine dei giornali stranieri con l'Equipe, che dedica la sua prima pagina alla Champions League di pallamano. Oggi si giocano i quarti di finale e i francesi del Montpellier sfideranno i tedeschi del Flensburg.

L'Equipe
La prima pagina dell'Equipe

As: "La última de Iniesta"

Tutti i media spagnoli si concentrano sulla vittoria della Liga da parte del Barcellona. As celebra i nuovi campioni esaltando Iniesta, che ieri ha conquistato l'ultimo trofeo con la maglia della squadra catalana.

La prima di As
La prima pagina di As

Sport: "¡Doblete!"

La prima pagina del quotidiano catalano Sport celebra la vittoria del Barcellona in Liga: grazie al 4-2 rifilato al Deportivo, il club catalano si è laureato campione di Spagna per la 25esima volta nella sua storia.

La prima di Sport
La prima pagina di Sport

Mundo Deportivo: "Invictus"

Anche il Mundo Deportivo esalta i neo campioni di Spagna. La certezza matematica del titolo è arrivata grazie al successo sul Deportivo firmato dal solito Leo Messi, autore di una splendida tripletta.

Il Mundo Deportivo
La prima pagina del Mundo Deportivo

Marca: "Tu Liga"

Infine troviamo Marca, che esalta la vittoria del Barcellona e la grande prestazione con cui Leo Messi ha regalato il titolo alla sua squadra. La Pulce ha segnato una tripletta contro il Deportivo ed è sempre più capocannoniere della Liga.

La prima di Marca
La prima pagina di Marca

A Bola: "Uma festa no título"

La nostra rassegna stampa si chiude con il portoghese La Bola, che dedica la sua prima pagina alla vittoria del Porto in casa del Maritimo. I Dragoni hanno superato i padroni di casa per 1-0 e si avvicinano sempre di più alla vittoria in campionato.

La Bola
La prima pagina della Bola

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.