Fiorentina-Napoli, Sarri: "Abbiamo perso sicurezze. Pensiamo al Toro"

L'allenatore dei partenopei parla dopo la brutta sconfitta arrivata al Franchi: "Se qualcuno pensava alla Juventus, ha sbagliato".

382 condivisioni 0 commenti

Share

Una sconfitta pesante, arrivata soltanto 7 giorni dopo la vittoria che sembrava aver finalmente riavvicinato lo Scudetto a Napoli: la squadra partenopea è letteralmente crollata in casa della Fiorentina sotto i colpi del Cholito Simeone, autore di una tripletta.

Il 3-0 del Franchi rischia di compromettere definitivamente le speranze dei ragazzi di Sarri di una vittoria in campionato. Ed è proprio il tecnico che nel post partita ha provato a spiegare le ragioni di questa brutta serata.

Ci siamo persi di fronte alle difficoltà: dopo l'1-0 siamo andati in default mentale. Di solito reagiamo, oggi no.

Parole chiare quelle del tecnico del Napoli che però non ha voluto attribuire la sconfitta dei suoi giocatori alla clamorosa vittoria della Juventus in casa dell'Inter arrivata meno di 24 ore prima.

Non credo abbia influito, se qualcuno ha pensato a quel risultato ha sbagliato.

Infine l'allenatore è tornato sulle possibilità di Scudetto del suo Napoli. Come spesso è successo, Sarri si è mantenuto cauto e ha spostato l'attenzione soltanto sulla prossima partita in cui il Napoli ospiterà il Torino.

Non penso allo Scudetto, voglio che i ragazzi reagiscano domenica: se vincessimo, faremmo il record di punti del club.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.