Zidane su Iniesta: "Per chi ama il calcio è dura..."

L'omaggio del tecnico del Real Madrid al centrocampista spagnolo.

1k condivisioni 0 commenti

Share

Parole e lacrime che non possono lasciare indifferenti. Figuriamoci se non toccano un uomo di calcio come Zinedine Zidane, uno che è stato fuoriclasse da giocatore e sta dimostrando di esserlo anche alla guida del Real Madrid. 

Ieri non si è parlato d'altro, l'addio di Andrés Iniesta al Barcellona ha catalizzato per forza di cose l'attenzione. Dopo 22 anni il "Manchego" dirà addio ai blaugrana e volerà con ogni probabilità in Cina tra le fila del Chongqing Lifan. 

Finisce un'epoca, dopo Xavi un'altra leggenda lascia la Spagna. E Zinedine Zidane in conferenza stampa gli rende omaggio così:

Per chi ama il calcio è dura vedere Iniesta che se ne va. Lui è un giocatore del Barcellona, ma io lo vedo come un uomo di calcio. Non lo conosco molto bene personalmente, ma in quelle due, tre volte che ci sono stato insieme mi ha affascinato per il tipo di persona che è. A me piacciono le persone che danno tutto in campo e fuori sono riservate e tranquille. Posso solo parlare bene di lui, ammiro il suo calcio, gli auguro il meglio per il suo futuro, soprattutto per la persona che è. Avrebbe meritato il Pallone d'Oro nel 2010, non solo per il gol nella finale del Mondiale ma per l'anno pazzesco che fece

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.